Double Trap – Dominio sopra le righe del Trap Pezzaioli nel regionale invernale.

13 febbraio 2018

Clicca qui per stampare.. Clicca qui per stampare..
Trap Pezzaioli superstar nella prova unica del campionato del campionato regionale invernale di Double Trap disputatasi domenica scorsa sulle pedane mantovane del centro San Fruttuoso.
Eccezion fatta per la classifica dei Terza categoria, le furie bianco – rosse del presidente Luigi Beatini hanno monopolizzato tutta la kermesse facendo incetta di scudetti regionali e medaglie.
Nella classifica per società e in quella riservata ai tiratori di Seconda categoria, in particolare, gli esponenti del dream team bresciano di Montichiari, hanno occupato tutti i vari gradini del podio.
La sfida regionale che ha avuto quale teatro le pedane del centro di castel Goffredo dei fratelli Chitò, si articolava sulla distanza di 3 serie da 15 doppietti ciascuna, nella nuova formula internazionale Issf – random e con classifiche stilate a piattelli colpiti.
Dopo il recente titolo regionale per società nella Fossa Universale vinto al Concaverde, ecco dunque la riconferma della “corazzata” Pezzaioli anche nel “Double” che non stupisce più di tanto, vista la numerosa quanto qualificata pattuglia schierata in campo nell’occasione.
A farne le spese, in ambito societario, proprio i tiratori del centro ospitante del San Fruttuoso, campioni uscenti e a loro volta alquanto gettonati alla vigilia, rimasti giù dal podio per una decina di piattelli.
Scudetto regionale, con 194/270, per terzetto bianco – rosso formato dall’Eccellenza bresciana di Botticino Claudio Franzoni (67/90), dall’Iseano di Provaglio Renato Ferrari (67/90) di Seconda categori e dal terza categoria meneghino di Meda Almerino Carraretto, che ha chiuso la prova a quota 60/90.
Argento, con 186/270, sempre griffato “Pezzaioli” grazie al poliedrico e bravo Cristian Filippi (67/90), onnipresente laddove vola un piattello, Alberto Garosio (65/90) e Fabio Fantoni con 54/90.
Ad accomodarsi sul terzo gradino del podio, mettendosi così al collo il bronzo con il punteggio di 180/270, sono stati Andrea Vezzoli (68/90), Alessandro Bissolotti (59/90) e Edgarda Apollonio con 53/90.
A livello individuale, negli Eccellenza e Prima, successo a mani basse di Claudio Franzoni mentre è risultata assai bella e combattuta lo corsa verso lo scudetto regionale tra Andrea Vezzoli, Renato Ferrari e Cristian Filippi, sprint che ha visto Vezzoli conquistare l’oro con 68/90, seguito nell’ordine da Ferrari e Filippi, entrambi a quota 67/90.
Il gol della bandiera per il San Fruttuoso, mutuando per una volta il gergo calcistico, tra i Terza categoria che hanno visto cucirsi sul petto lo scudetto regionale Ruggero Monteverdi (62/90), seguito dal campione uscente dei Veterani, un gentleman e sportivo a tutto tondo Diego Megale (60/90), che difende i colori Varesini del Belvedere di Uboldo, con al terzo posto l’esponente del Tav Valle Duppo di Lodrino Fabrizio Marelli, bronzo con 59/90.
Chiudiamo con il Settore Giovanile, che ha visto brillare lo Junior Federico De Micheli (49/90), seguito dal “parigrado” Francesco Tanfoglio (35/90), entrambi inseriti nel neonato centro Cas del Trap Pezzaioli.

Classifica società:
1) Trap Pezzaioli 1 (194/270);
2) Trap Pezzaioli 3 (186);
3) Trap Pezzaioli 2 (180);
4) San Fruttuoso (176);
5) Valle Duppo (167);
6) Trap Pezzaioli 4 (159);
7) San Fruttuoso3 (159);
8) Rondinelle Azzurre (151).

CALENDARIO GARE 2018


aggiornato 04/01/2018

rivista

Facebook

SITO AGGIORNATO

06/05/2018