Stella al merito sportivo al Trap Concaverde

29 gennaio 2011

Il Coni premia il Concavedre
con la Stella di bronzo al Merito Sportivo

Grande soddisfazione da parte dello staff tecnico dirigenziale e di tutti i tiratori per la Stella di bronzo al Merito Sportivo consegnata nei giorni scorsi dal presidente del Coni di Brescia prof. Ugo Ranzetti all’ Asd Trap Concaverde, il mega centro di Tiro a Volo di Lonato del Garda che il mondo ci invidia.

A ritirare l’ambito riconoscimento del Coni è stato il presidente del sodalizio gardesano Egidio Tolettini, che lo ha poi messo in bella mostra sotto i monitor della frequentatissima reception, giusto al fianco della medaglia d’argento della Presidenza della Repubblica ricevuta in occasione della quarta prova di Coppa del Mondo delle specialità olimpiche di Tiro a Volo del 2007.

Tra i primi a complimentarsi per questo ambito riconoscimento che, di riflesso, inorgoglisce tutto il mondo del Tiro a Volo è stato il presidente delle Federtiro lombarda Daniele Ghelfi. “Un riconoscimento meritato che condivido appieno e mi porta a gioire con loro. Non posso esimermi dunque nel fare i più vivi complimenti a tutto lo staff del Concaverde, che so bene quanto  abbia tenacemente rincorso e apprezzato questa Stella al Merito Sportivo del Coni”.


Nel corso della passerella dello Sport bresciano a Casa Rocca di Bedizzole (BS), il presidente del Coni provinciale di Brescia Ugo Ranzetti ha rimarcato il compito fondamentale del Coni quale volano per la promozione dell’attività motoria, mettendo in evidenza l’importanza della Scuola dello Sport del Comitato Olimpico lombardo da lui presieduta.

Tra gli obiettivi di Ranzetti, vi è quello di rilanciarne l’attività per colmare il gap tra gli altri Paesi per quanto concerne la diffusione della cultura sportiva annunciando, tra l’altro, corsi gratuiti per dirigenti di primo livello e tecnici decentrati sul territorio provinciale (5 o 6 distretti), volti a uniformare il percorso di formazione di un atleta.

CALENDARIO GARE 2017


aggiornato 04/04/2017

rivista

Facebook

SITO AGGIORNATO

04/04/2017