Al Tav Pezzaioli il regionale estivo di Fossa Universale per società. Scudetti individuali per Armani, Galvagni, Bissolotti, Tumiatti, Sozzani, Mantoan, Ripa e Dondi.

30 agosto 2017

Clicca qui per stampare.. Clicca qui per stampare..
Ultimo atto dei campionati regionali lombardi, domenica scorsa a Fagnano, che ha visto protagonisti gli specialisti della Fossa Universale impegnati nella prova finale del campionato estivo con il successo, tra le società, della formazione del Trap Pezzaioli di Montichiari.
Dopo la prima tappa del 17 aprile al San Fruttuoso, il primo maggio è stata la volta di Mesero per chiudere poi in bellezza questa partecipata kermesse domenica 27 agosto sulle pedane del Tav Fagnano.
Ciascuna gara si è sviluppata sulla distanza dei 50 piattelli suddivisi in 2 serie da 25 lanci ciascuna, con la possibilità di poter scartare una prova, il tutto sotto la supervisione attenta del responsabile regionale del settore Pierluigi Bestetti, ottimamente coadiuvato dai preparatissimi direttori di gara che, a loro volta, meritano un plauso per la loro serietà e professionalità.
A dare spettacolo, in tutte le fasi di questo campionato, sono stati i numerosi tiratori che, da indiscussi protagonisti, ci hanno costantemente deliziato con le loro performance fatte di duelli a denti stretti senza mai darsi per vinti fin sotto la bandiera a scacchi.
Chi una ipoteca pesante l’aveva posta fin dalla prima gara sono stati l’Eccellenza Roberto Armani, il Prima categoria Francesco Galvagni, il Master Renato Mantoan e la Lady Laura Ripa, ben consci che mettere fin da subito “fieno in cascina” poteva rivelarsi l’arma vincente contro una serie di avversari che definire ostici e dir poco.
Eccoci dunque ai vincitori dei titoli individuali, a iniziare proprio dall’Eccellenza con un impeccabile Roberto Armani, coach delle Frecce Verde – Oro del Trap Concaverde, che è andato in crescendo fino a maritarsi, senza se e senza ma, il titolo regionale di categoria.
Altro scudetto di notevole levatura tecnica, quello vinto dal portacolori del Trap Pezzaioli Francesco Galvagni nei Prima categoria.
Per i restanti gradini del podio, tempi supplementari per Mauro Ferri (Tav Belvedere – Uboldo) e Crispino Gagliardi (Tav Il Campanile- Mesero), con Ferri ad avere la meglio per l’argento.
Tra le gare più incerte fino all’ultimo lancio, quella dei seconda categoria con il gettonatissimo portacolori del Trap Pezzaioli Gianfranco Merigo, fresco vincitore del titolo tricolore di categoria e quindi favorito d’obbligo, che si è trovato a fare i conti con il compagno di casacca Alessandro Bissolotti e l’esponente dell’Eurotrap Gianluca Cabrioli.
Una autentica volata a 3, che ha visto Alessandro Bissolotti appuntarsi al petto, con il minimo scarto, lo scudetto regionale.
Altra gara ad alto tasso di adrenalina, quella dei Terza categoria, come sempre la più partecipata, con Massimo Tumiatti (Eurotrap), Roberto Favalli (Pezzaioli) e Giambattista Saleri (Top Ten) chiudere nell’ordine questo avvincente campionato regionale.
Veterani all’insegna del già iridato tiratore di Trovo Franco Sozzani (Eurotrap), che si è lascito alle spalle 2 validissimi contendenti al titolo del calibro di Graziano Borlini (Pezzaioli) e del pluri medagliato del Trap Concaverde Vittorio Taiola mentre a confermare la sua superiorità tra i Master ci ha pensato il portacolori del’Eurotrap Renato Mantoan, che ha tenuto lo scettro fin dalla prima giornata, relegando nelle posizioni d’onore sul podio Giuseppe Bresciani (Concaverde) e Gildo Grondona, che difende i colori del Tav Accademia Lombarda.
Da sottolineare, infine, il successo tra le Lady di Laura Ripa (Eurotrap) nei confronti della compagna di colori, la pluri titolata Sabrina Panzeri che, questa volta, deve accontentarsi dell’argento mentre, nel Settore Giovanile, a spiccare alto ancora una volta è il nome di Michelangelo Dondi (Tav Fagnano), con a debita distanza il promettente alfiere bresciano dei Top Ten Giacomo Mario Saleri, che si è comunque guadagnato un argento “pesante”.

Classifiche

Società: 1) Tav Pezzaioli 860/900; 2) Eurotrap 843; 3) Trap Concaverde 721.

Eccellenza: 1) Roberto Armani 98/100; 2) Sebastiano Palumbo.

Prima: 1) Francesco Galvagni 99/100; 2) Mauro Ferri 97+1; 3) Crispino Gagliardi 97.

Seconda: 1) Alessandro Bissolotti 98/100; 2) Gianfranco Merigo 97; 3) Gianluca Cabrioli 96.

Terza: 1) Massimo Tumiatti 95/100; 2) Roberto Favalli 94; 3) Giambattista Saleri 93.

Veterani: 1) Franco Sozzani 96/100; 2) Graziano Borlini 95; 3) Vittorio Taiola 92.

Master: 1) Renato Mantoan 98/100; 2) Giuseppe Bresciani 94; 3) Gildo Grondona 92.

Lady: 1) Laura Ripa 90/100; 2) Sabrina Panzeri 85.

Settore Giovanile: 1) Michelangelo Dondi 88/100; 2) Giacomo Mario Saleri 80.

CALENDARIO GARE 2018


aggiornato 04/01/2018

rivista

Facebook

SITO AGGIORNATO

25/09/2018