La squadra del San Fruttuoso 1 si aggiudica il regionale del Double Trap.

26 aprile 2017

Clicca qui per stampare.. Clicca qui per stampare..
Si sono presentati in forze, con ben 4 squadre allo start, i mantovani del San Fruttuoso di Castel Goffredo ed hanno centrato l’obiettivo.
Proprio sulle pedane mantovane, si è infatti disputata, martedì scorso, la prova unica del campionato regionale lombardo estivo di Double Trap ed i padroni di casa si sono aggiudicati sia il titolo regionale per società con la formazione n. 1 che l’argento con la squadra n. 3, con al terzo posto la compagine bresciana delle Rondinelle Azzurre.
La prova, era articolata sulla distanza di tre serie da 15 doppietti con formula “random”, ed è stata coordinata dal responsabile del settore per la Fitav Lombardia Ivano Pognani.
A salire sul gradino più alto, con il punteggio di 192/270, sono stati Nicola Amadei, Narciso Gazzurelli e Ruggero Monteverdi mentre ad accomodarsi alle loro spalle, troviamo i compagni di casacca Silvio Baccolo, Pietro Martinelli e Agenore Lorenzini con 188/270.
A cingersi il collo con il bronzo, i portacolori del sodalizio Rondinelle Azzurre (169/270), che nell’occasione hanno schierato Giancarlo Biella, Achille Ballini e Bruno Contrini.
Per quanto concerne i titoli regionali individuali, successo assicurato negli Eccellenza/ Prima categoria, senza patemi di sorta, per il tiratore lodigiano di Merlino Simone Doi, che difende i colori della Aeronautica Militare con 74/90 mentre, a guadagnarsi il metallo più pregiato e il relativo scudetto regionale tra i Seconda categoria, è stato Nicola Amadei (67/90), seguito nell’ordine sul podio da Giancarlo Biella (62/90) e Agenore Lorenzini (60/90).
Podio tutto firmato San Fruttuoso nei Terza categoria, che hanno visto brillare su tutti, con lo score di 65/90, Silvio Baccolo, che per tutta la durata della gara è stato incalzato dappresso, senza un attimo di respiro, dai compagni di scuderia Narciso Gazzurelli, argento con 63/90, e da Ruggero Monteverdi, bronzo con il punteggio di 62/90.
Di buona fattura, inoltre, nel Settore Giovanile, la prova del “quasi” ventenne Pietro Martinelli del San Fruttuoso, oro con 63/90, che si lasciato a debita distanza il diciasettenne Pier Paolo Destefani (40/90), che ha lasciato intravvedere comunque la possibilità di ampi margini di miglioramento a breve giro di posta, ovvero fin dalle prossime gare in calendario.

CALENDARIO GARE 2017


aggiornato 04/04/2017

rivista

Facebook

SITO AGGIORNATO

04/04/2017