1° Gran Premio di Compak d’oro per Amadei, Svanera e Zamboni

27 marzo 2017

Clicca qui per stampare.. Clicca qui per stampare..Buona la prima! Così potremmo definire il bottino di 3 medaglie d’oro vinto dai tiratori lombardi domenica scorsa a Rio Salso di Tavullia, in occasione del 1° Gran Premio di Compak.
A guadagnarsi il metallo più pregiato, sulle pedane marchigiane del Tav San Martino sono stati il Prima categoria Nicola Amadei (Tav San Fruttuoso), il Terza categoria Mauro Svanera (Tav Valle Duppo) e il Master Giovanni Zamboni, anche lui, come Amadei, accasato al San Fruttuoso.
Una vittoria sofferta quanto meritata, quella tra i Prima categoria di Mauro Svanera, che è riuscito, ai “tempi supplementari”, ovvero dopo i 200 piattelli regolamentari con lo score di 187/200, stesso punteggio fatto registrare dall’alfiere del Club Olimpico Foligno Marco Di Girolamo, ad avere la meglio sul suo coriaceo avversario allo shoot-off dopo 5 lanci.
Anche per il terzo posto, si è andati all’extra time tra l’esponente del Tav Romagna Compak & Sporting Silver Spadazzi, vincitore del bronzo, e il portacolori del Tav San Marino Giovanbattista De Rubeis.
Molto apprezzato l’oro vinto tra i Terza categoria dal bresciano del Tav Valle Duppo di Lodrino Mauro Svanera con il punteggio di 179/200, un piattello in più del gettonatissimo rappresentante del Tav San Donaci-San Pancrazio Giovanni Prontera e del tiratore di casa Alberto Belletti.
Dopo aver recentemente vinto il titolo invernale Master del doppietto Compak, sempre sulle pedane del Tav San Martino, il pluri medagliato della specialità Giovanni Zamboni concede un bis in rapida successione.
E già questo la dice lunga sulle capacità del tiratore bresciano di Gavardo, che difende i colori mantovani del San Fruttuoso di Castel Goffredo che, con il punteggio di 179/200, si è lasciato a debita distanza sia il tiratore perugino del Club Olimpico Foligno Ferruccio Morelli (174/200) che quello di casa, Alvaro Leardini, che si è portato a casa il bronzo con lo score di 173/200.
Classifiche – Eccellenza: 1) Marco Battisti 194/200; 2) Davide Gasparini 193; 3) Veniero Spada 191.
Prima- 1) Nicola Amadei 187/200+5; 2) Marco Di Girolamo 187+4; 3) Silver Spadazzi 184+5. Seconda:
1) Marco Ciampini 185/200; 2) Simone Leardini 184+5; 3) Gian Marco Benedetti 184+4. Terza: 1) Mauro Svanera 179/200; 2) Giovanni Prontera 178; 3) Alberto Belletti 177. Veterani: 1) Mauro Bosi 187/200; 2) Damiano Facciolati 186; 3) Carlo Sestini 182. Master: 1) Giovanni Zamboni 179/200; 2) Ferruccio Miorelli 174; 3) Alvaro Leardini 173. Ladies: 1) Martina Maruzzo 186/200; 2) Carla Flammini 180; 3) Arianna Bonigolo 167+12. Junior: 1) Cristian Camporese 189/200; 2) Michael Nesti 184; 3) Luca Panizza 179+3

CALENDARIO GARE 2017


aggiornato 04/04/2017

rivista

Facebook

SITO AGGIORNATO

04/04/2017