Campionato regionale skeet

22 giugno 2011

Assegnati i titoli regionali di Skeet 2011

Sono assegnati domenica scorsa, sulle pedane del centro bergamasco Cieli Aperti di Cologno al Serio, i titoli regionali della specialità Skeet.

A fregiarsi dello scudetto regionale sono stati l’Eccellnza Stefano Battaglia (Concaverde – Lonato -BS), il Prima categoria Angelico Colombo (Cieli Aperti), il Seconda categoria Giuseppe Valsecchi (Cieli Aperti), il Terza categoria Walter Farina (Sant’ Ambrogio – Arese-Mi). Per quanto concerne le qualifiche Veterani e Master, i titoli regionali sono andati rispettivamente a Silvano Piazzoli (Cieli Aperti) ed al portacolori dello Skeet Club Sant’Ambrogio Emilio Mendini.

Dopo tre giornate di gara, ciascuna sulla distanza dei 50 piattelli con la possibilità di poter scartare la prova meno performante, eccoci dunque alla bandiera a scacchi anche per questo campionato molto sentito e coordinato al meglio dal responsabile regionale dello Skeet Walter Farina.

Oltre al centro Cieli Aperti di Renato Lamera, ad essere interessanti sono stati anche lo Skeet Club Sant’Ambrogio e quello mantovano di Mattarona Rivarolo.

Come da pronostico, la sfida tra gli Eccellenza era tutta imperniata sul duello tra Stefano Battaglia e l’alfiere del Tav Cieli Aperti Mauro Mazzoleni, giunto secondo a 5 piattelli da Battaglia.

Gettonatissimo fin dalla vigilia, tra i Prima categoria non ha mancato di tener fede al pronostico Angelico Colombo, seppur insidiato d’appresso dal compagno di casacca del Tav Cieli Aperti Claudio Rota che si è classificato alle sue spalle con 4 lunghezze di svantaggio. Rota, nel rusch finale, ha dovuto contrastare le avances del coriaceo quanto bravo portacolori del Concaverde Sebastiano Ambruoso, giunto terzo con soli due piattelli di distacco.

Decisamente più accesa la lotta per la leaderschip regionale tra i Seconda categoria co la sfida a denti stretti fin sotto la bandiera a scacchi tra l’esponente del Tav Cieli Aperti Giuseppe Valsecchi, neo Campione regionale, Silvio Morotti del Tav Concaverde, salito sul secondo gradino del podio e Mario Sonzogni, anche lui come Valsecchi accasato al Tav Cieli Aperti, che ha conquistato un prezioso bronzo. Per la cronaca, a dividere i tre contendenti sono stati solo 2 piattelli.

Altrettanto bella la sfida tra i Terza categoria, dove a spuntarla è stato Walter Farina, che ha staccato di 3 lunghezze l’alfiere del Concaverde Fausto Telini mentre al terzo posto troviamo il bergamasco del Tav Cieli Aperti Corrado Innocente.

Vittoria a mani basse per Emilio Mendini tra i Master mentre tra i Veterani, a cingersi dell’alloro regionale è stato Silvano Piazzoli chiamato a difendere la posizione dall’esponente del Tav Concaverde Diego Antonietti, giunto secondo con un disavanzo di 5 piattelli.

Cala così il sipario anche su questo Campionato tutto dedicato alla specialità olimpica dello Skeet con i complimenti per tutti i tiratori, i giudici di gara e per il coordinatore da parte del presidente della Federtiro lombarda Daniele Ghelfi per la serietà e la dedizione dimostrata in tutte le fasi della kermesse regionale.

 

Classifiche:

Eccellenza: 1) Stefano Battaglia 99/100; 2) Mauro Mazzoleni 94.

Prima categoria: Angelico Colombo 95/100; 2) Claudio Rota 91; 3) Sebastiano Ambruoso 89.

Seconda categoria : 1) Giuseppe Valsecchi 89/100; 2) Silvio Morotti 88; 3) Mario Sonzogni 87.

Terza categoria: 1) Walter Farina 87/100; 2) Fausto Telini 84; 3) Corrado Innocente 82.

Veterani: 1) Silvano Piazzoli 90/100; 2) Diego Antonietti 85.

Master: 1) Emilio Mendini 46/100.

CALENDARIO GARE 2017


aggiornato 04/04/2017

rivista

Facebook

SITO AGGIORNATO

04/04/2017