Campionato bresciano di Fossa Olimpica: Stefano Fenaroli è il campione assoluto.

23 maggio 2016

Clicca qui per stampare.. Clicca qui per stampare..
Su un lotto di 104 tiratori al via, il franciacortino di Paratico Stefano Fenaroli si è aggiudicato domenica scorsa, al Trap Concaverde di Lonato del Garda, il titolo di campione bresciano assoluto.
Fenaroli, tiratore di Eccellenza che attualmente difende i colori mantovani del Tav San Fruttuoso, dopo il 70/75 fatto registrare nelle prime 3 serie e il 25/25 della finale, è stato costretto allo shoo-off dal poliedrico tiratore di Prima categoria del Tav Pezzaioli Cristian Filippi, a sua volta protagonista con un brillante 95/100 (74/75+21/25), di questo bel campionato provinciale bresciano.
Filippi, che laddove vola un piattello lo trovi a gareggiare sempre e comunque ai vertici, ha lasciato via libera a Fenaroli al sesto lancio dei supplementari.
Dopo il titolo provinciale bresciano tra i Seconda categoria vinto due anni or sono, Fenaroli festeggia così questa sua rapida ascesa alla massima categoria con nel cassetto giustificate ambizioni per salire ben più in alto, magari a iniziare proprio da questa stagione agonistica.
La conquista del titolo provinciale assoluto di Fenaroli, ha consentito così a Vittorio Taiola, campione di lungo corso ben noto alle cronache che oggi ritroviamo accasato al Tav mantovano di Mattarona- Rivarolo, di conquistare il titolo provinciale di Eccellenza (92/100)mentre tra i Prima categoria, il titolo di campione assoluto sfuggito a Filippi, non ha consentito di fare altrettanto al forte tiratore di Trenzano Dario Premoli che, in questi ultimi 2 anni, ha collezionato una serie infinita di piazzamenti d’onore.
Seconda categoria all’insegna di Pietro Ceresoli del Tav Pezzaioli di Montichiari con un ottimo 94/100 mentre a cingersi dell’alloro provinciale dei Terza categoria è stato il compagno di colori Antonio Zaccaria con il punteggio di 93/100.
Nel comparto delle qualifiche Veterani e Master, a salire sul gradino più alto del podio sono stati rispettivamente Oscar Ioannes (75/100) e il gettonatissimo Federico Rosa (90/100), entrambi affiliati al Trap Concaverde.
Per quanto concerne le Lady, successo senza troppi patemi per Catia Cunio del Tav Pezzaioli (89/100) e, questa volta senza rivali, dello Junior del San Fruttuoso David Ragni con lo score di 63/75.

CALENDARIO GARE 2017


aggiornato 04/04/2017

rivista

Facebook

SITO AGGIORNATO

04/04/2017