Stage settore arbitrale 2015

29 novembre 2015
Clicca qui per stampare.. Clicca qui per stampare..

Sicurezza in pedana quale tema principale.
Assegnati i titoli regionali del settore.

E’ stato il delicato tema della sicurezza in pedana a tener banco nell’annuale convegno dei direttori di gara della Fitav Lombardia che si è tenuto sabato 28 novembre nel mega centro bresciano del Trap Concaverde di Lonato del Garda.

Oltre 120 i giudici di gara che hanno partecipato a questo interessantissimo stage di aggiornamento che, dopo i saluti di benvenuto da parte del Delegato della Fitav Lombardia Daniele Ghelfi, ha preso ufficialmente il via con una sequela di interventi che la dicono lunga sulla serietà e la professionalità dei nostri direttori di tiro.

Seppure tanti siano stati i temi toccati, con il commissario arbitri regionale Santo Falanga e il  componente nazionale della Can Giuseppe Lazzaretti quali impeccabili interlocutori, pronti a dipanare dubbi sull’interpretazione corretta delle normative che regolamentano le varie specialità del nostro sport.

Come dicevano, la sicurezza in pedana, con un particolare riguardo per i giovanissimi e i neofiti in genere che si avvicinano al tiro a volo, ha avuto un ruolo determinante mentre si è, al momento, sfiorato il tema delle variazioni in corso d’opera per quanto concerne la Fossa Universale visto che proprio al Concaverde, a marzo 2016, ci sarà una dimostrazione pratica sui campi.

Tempo di esami, inoltre, per 30 neo direttori di tiro provinciali e per 5 giudici di gara provinciali promossi a pieni voti e passati dunque di categoria tra i “regionali”

A proposito di pieni voti, da segnalare, in fase di esami per i provinciali l’en plein del portacolori del Tav Mattarona Elio Belli che ha superato indenne il test per nulla semplice elaborato da Giuseppe Lazzaretti e dallo staff dirigenziale della Fitav Lombardia, dimostrando serietà, studio è senso di grande responsabilità.

A chiudere i lavori, la premiazione per meriti acquisiti in tanti anni di militanza e altrettanta professionalità dimostrata di due giudici di gara nazionali del calibro del milanese di San Giorgio su Legnano Lino Chimento e del novarese Luciano Zanola, che vestono con onore la “giubba rossa” da oltre 25 anni.

Pomeriggio tutto dedicato al campionato regionale di fossa olimpica per i Direttori di Tiro, giunto alla sesta edizione, ed al quarto campionato regionale di Fossa Olimpica della Struttura Regionale.

La gara, perchè di gara vera e sentita si è trattato, ha visto la partecipazione di oltre 80 direttori di tiro che si sono misurati sulla distanza dei 50 piattelli con tanto di spareggi a eliminazione diretta per decretare alcuni podi.

Così è stato infatti tra i direttori di tiro regionali dove Graziano Borlini, Giovanni Caschili e Giuseppe Bresciani hanno concluso appaiati la gara a quota 44/50. Un + 3 nello Shoot-Off è bastato a Borlini per conquistare il titolo con Caschili e Bresciani ad affiancarlo su podio rispettivamente in seconda e terza posizione.

Spareggi, questa volta per il bronzo, tra Giovanni Gobbo e Nunziato Settimo, con Angelo Dalceri ed Enrico Borzi già sistemati al primo e secondo posto.

Nella sfida “ai rigori”, ad avere la meglio è stato Gobbo che si è così messo al collo il bronzo.

Giusto per non farsi mancare nulla, anche nella kermesse dei direttori provinciali si è ricorsi allo Shoot-Off per il terzo posto tra Sergio Dragoni e Roberto Frasisti, giunti poi nell’ordine al terzo e quarto posto.

A laurearsi campione regionale dei “provinciali” è stato Elio Belli, mentre l’argento è stato appannaggio di Luciano Pinato.

Particolarmente vibrante la gara riservata ai membri della Struttura Federale dove a salire sul gradino più alto del podio è stato il Delegato Regionale Daniele Ghelfi seguito nell’ordine da Roberto Armani e dal vincitore delle due ultime edizioni Giuseppe Lombardo.

Classifiche campionato lombardo direttori di tiro e struttura regionale.
Direttori di tiro provinciali: 1) Elio Belli 45/50; 2) Luciano Pinato 44; 3) Sergio Dragoni 43+2.
Direttori di tiro regionali: 1) Graziano Borlini 44/50+3; 2) Giovanni Caschili 44+2; 3) Giuseppe Bresciani 44+1.
Direttori di tiro Nazionali: 1) Angelo Dalceri 47/50; 2) Enrico Borzi 45; 3) Giovanni Gobbo 44+1.
Struttura Regionale: 1) Daniele Ghelfi 45/50; 2) Roberto Armani 43; 3) Giuseppe Lombardo 42.

CALENDARIO GARE 2017


aggiornato 04/04/2017

rivista

Facebook

SITO AGGIORNATO

04/04/2017