Al via i campionati regionali estivi. In palio anche i “pass” per le finali nazionali

31 marzo 2015

Clicca qui per stampare.. Clicca qui per stampare..
Sono stati ufficializzate le date e le sedi dei campionati regionali estivi della Fitav Lombardia dove, oltre alle specialità olimpiche della Fossa, del Double Trap e dello Skeet, trovano spazio alcune gare in crescente ascesa come la Fossa Universale e il Compak.
Se rimane fuor di dubbio che a farla da padrone sarà la Fossa Olimpica, specialità regina per antonomasia del tiro a volo, sotto la lente dei riflettori infatti troviamo sia la Fossa Universale che il Compak, specialità questa conosciuta da molti anche come Percorso di Caccia in pedana.
Doveroso comunque iniziare dalle 3 tappe del circuito di Fossa Olimpica che, dal 12 aprile a 21 giugno, vedrà impegnati i tiratori di Seconda e Terza categoria e quelli appartenenti alle qualifiche Veterani e Master al Trap Concaverde di Lonato del Garda il 12 aprile, per passare poi ai Cieli Aperti di Cologno al Serio (BG) il 10 maggio e concludersi sulle pedane varesine del Tav Belvedere di Uboldo domenica 21 giugno.
Il tutto, sulla distanza dei 100 piattelli per ciascuna prova più una finale sui 25 lanci per i migliori 6 classificati di ciascuna categoria e qualifica e, ai fini del computo delle penalità, saranno tenute valide 2 prove su 3.
L’appuntamento più atteso, che col passare degli anni ha sempre più assunto anche il significato di una grande festa della numerosa famiglia della Fitav Lombardia è fissato sulle pedane gardesane del Concaverde domenica 31 maggio con le qualificazioni regionali per il campionato italiano delle Società e la corsa verso i titoli regionali delle categorie Eccellenza e Prima e delle qualifiche Junior e Lady oltre, naturalmente, a quello per le Società che potranno schierare 6 tiratori con le limitazioni previste dai regolamenti Fitav.
Questa volta, con un montepremi di 7.000 euro in palio, i piattelli da colpire saranno 75 per ciascun tiratore tenendo presente che, oltre alle società prime classificate di prima, seconda, terza e quarta categoria, saranno 10 i posti a disposizione delle Società lombarde per puntare al titolo tricolore, che verranno assegnati secondo l’ordine di classifica.
Per quanto concerne il Double Trap, la prova unica del campionato regionale lombardo, sia di società che di categorie e qualifiche, è stata fissata per il 19 aprile nel centro mantovano del San Fruttuoso di Castel Goffredo dove sono previste 3 serie da 15 doppietti con la formula “Random” per ciascun tiratore con classifica finale stilata a piattelli colpiti.
Restiamo al San Fruttuoso perchè, sempre il 19 aprile sarà una giornata davvero piena per il centro mantovano che ospiterà anche la prima delle 3 prove del campionato regionale (individuale e società) di Fossa Universale che quella del Compak.
Le altre 2 prove del regionale di Fossa Universale, sui 50 piattelli ciascuna, si disputeranno rispettivamente al Tav Bergamo il 3 maggio e al centro Il Campanile di Mesero il 2 giugno mentre, le restanti 4 prove del Compak (75 piattelli ciascuna), saranno ospitate dal Tav Fagnano Valle Olona (1 maggio), dal Tav Arlunese (24 maggio), dal Tav Bergamo (2 giugno) per concludersi domenica 7 giugno sulle pedane del centro bresciano Bettolino di Trenzano.
Chiudiamo questa rapida carrellata con il campionato regionale individuale e di società per gli specialisti dello Skeet che saranno impegnati sulla distanza dei 50 piattelli per ciascuna prova a partire dal 25 aprile nel centro mantovano Mattarona – Rivarolo per spostarsi poi il 17 maggio al Tav Cieli Aperti e chiudere il circuito domenica 21 giugno al Trap Concaverde di Lonato del Garda.
Un calendario ricco, dunque, tutto da seguire che non mancherà certo di regalarci sempre nuove emozioni.

CALENDARIO GARE 2017


aggiornato 04/04/2017

rivista

Facebook

SITO AGGIORNATO

04/04/2017