assegnati i titoli del campionato regionale invernale di double trap

18 febbraio 2015

Clicca qui per stampare.. Clicca qui per stampare..

Al Tav Pezzaioli tutto il podio delle società
A Franzoni, Vedovelli, Filippi, Vezzoli, Bini
Chiesa, Barbieri e Bertanza i titoli individuali.

Con una “campagna acquisti” a costo zero ma di notevole caratura, il Tav Pezzaioli, al suo primo anno di attività, si sta confermando come compagine da battere in tutte le specialità.
A dimostrazione che fanno sul serio e sono loro i primi a crederci, una tripletta da incorniciare per questo esordio stagionale nella prova unica del campionato lombardo di Double Trap disputatosi domenica 15 febbraio presso la società mantovana di Castel Goffredo.
Ci riferiamo alla classifica per società, che ha visto i portacolori del dream team bresciano di Montichiari conquistare, con le sue 3 formazioni, tutti i gradini del podio.
Protagonisti di tutto ciò sono stati rispettivamente Andrea Vezzoli, Claudio Franzoni e Alberto Garosio nella formazione numero uno, Cristian Filippi, Francesco Galvagni e Alessandro Mometti per la “Pezzaioli 2” e Renato Ferrari, Massimo Ferrari e Matteo Serena, componenti della squadra “Pezzaioli 3”.
Il campionato invernale lombardo si è disputato sulla distanza di 3 serie da 15 doppietti ciascuna con la formula ISSF random.
Per quanto concerne i titoli individuali, scontata la vittoria in solitaria per l’Eccellenza Claudio Franzoni, di sicuro interesse è invece il successo di Simone Vedovelli (San Fruttuoso) ai danni di Matteo Serena con un buon margine di vantaggio.
Chi non manca di stupirci tra i Seconda categoria è il poliedrico e polivalente Cristian Filippi che, seppur di misura, si è lasciato alle spalle sia Alberto Garosio che il favorito della vigilia Renato Ferrari.
Esatto contrario, invece, tra i Terza categoria con tutti i pronostici rispettati a iniziare dalla bella vittoria di Andrea Vezzoli (miglior risultato in assoluto) che figura, tra l’altro, tra i candidati al tricolore di categoria.
Altro successo senza rivali tra i Veterani con il rientrante Ernesto Bini Chiesa mentre ricca di contenuti per la storia sportiva del tiro a volo è stato lo scudetto conquistato dall’evergreen pluri titolato Mario Barbieri, che non finisce mai di stupirci.
Da segnalare inoltre, giusto per render merito alla passione, con gli auguri di riuscire pian piano a scalare gradini sempre più importanti, il titolo vinto senza rivali dal sedicenne del Tav Valle Duppo di Lodrino (BS) Davide Bertanza nel Settore Giovanile.
Classifiche
Eccellenza: Claudio Franzoni 69/90.
Prima categoria: 1) Simone Vedovelli 60/90; 2) Matteo Serena 52; 3) Mauro Braga 42.
Seconda categoria: 1) Cristian Filippi 68/90; 2) Alberto Garosio 67; 3) Renato Ferrari 66.
Terza categoria: 1) Andrea Vezzoli 82/90; 2) Marco Groccia 64; 3) Massimo Ferrari 60.
Veterani: 1) Ernesto Bini Chiesa 54/90.
Master: 1) Mario Barbieri 59/90; 2) Bruno Abate 46.
Settore Giovanile: 1) Davide Bertanza 40/90.

CALENDARIO GARE 2017


aggiornato 04/04/2017

rivista

Facebook

SITO AGGIORNATO

04/04/2017