Campionato regionale di Skeet, Cieli Aperti surclassa tutti.

7 giugno 2014
Clicca qui per stampare.. Clicca qui per stampare..

A Vitali, Colombo, Morotti, Rho, Piazzoli, Aristei e Marelli gli scudetti individuali.

Dopo il gradino più alto per società nella Fossa Olimpica, il centro bergamasco di Cologno al Serio dei Cieli Aperti ha concesso il bis conquistando a mani basse anche il titolo regionale lombardo di Skeet.
E’ questo il verdetto scaturito dalla prova conclusiva disputatasi proprio sulle pedane del modernissimo impianto di Renato Lamera che, dopo le prime 2 kermesse ospitate dai centri di Mattarona – Rivarolo e del Concaverde, ha laureato anche i vari neo campioni regionali individuali di categorie e qualifiche.
A potersi fregiare del più ambito riconoscimento sportivo della Fitav Lombardia sono stati Cristina Vitali (Eccellenza), Angelico Colombo (Prima categoria), Silvio Morotti (Seconda categoria) e Claudio Rho tra i Terza categoria.
A guidare la classifica dei Veterani è stato Silvano Piazzoli mentre a brillare tra i Master troviamo Franco Aristei con Manuel Marelli, vincitore in solitaria del titolo riservato al Settore Giovanile.
Come più volte sottolineato dal Delegato Fitav Lombardia, sia lo Skeet che il Double Trap vivono momenti non facili sul territorio lombardo e, campionati come questo, sono indispensabili per creare nuovi stimoli e far risalire di tono queste specialità olimpiche che, al momento, devono sempre più chinare il capo al cospetto della specialità regina della Fossa Olimpica.
A proposito di regine, ecco spuntare una campionessa di notevole spessore nel panorama tiravolistico internazionale dello Skeet nella categoria Eccellenza, ovvero: Cristina Vitali.
Dopo le maternità, adesso pare proprio sia giunto per lei il momento di tornare a riprendersi quel ruolo in azzurro che l’hanno vista più volte cimentarsi con grandi successi sul proscenio mondiale.
Suo il titolo di categoria , non senza cipiglio e caparbietà, dopo un testa a testa con il portacolori del centro gardesano del Concaverde Mauro Mazzoleni.
Tripletta sul podio dei Prima categoria da parte degli alfieri del Tav Cieli Aperti con sul gradino più alto Angelico Colombo, seguito nell’ordine da Claudio Rota e da Vittorio Locatelli mentre, per quanto concerne i Seconda categoria, più in alto di tutti troviamo il tiratore di casa Silvio Morotti con alle sue spalle il rappresentante del Concaverde di Lonato del Garda Angelo Spada. Bronzo, ancora una volta al Tav Cieli Aperti grazie alla bella prova di Giuseppe Valsecchi.
Particolarmente agguerrita la lotta al vertice tra i Terza categoria dove spazi risicatissimi hanno al termine fatto la differenza tra il vincitore Claudio Rho (Cieli Aperti), il compagno di colori Corrado Innocente, a cui è andato l’argento, e Massimiliano Brighenti (Concaverde) che è salito sul terzo gradino del podio.
Cieli Aperti protagonista con i suoi tesserati sia tra i Veterani, con l’oro di Silvano Piazzoli e l’argento di Diego Antonietti e nei Master dove, a cucirsi addosso lo scudetto di campione regionale lombardo è stato Franco Aristei seguito dal rappresentante delle Rondinelle Azzurre Giancarlo Vitali.

CALENDARIO GARE 2017


aggiornato 04/04/2017

rivista

Facebook

SITO AGGIORNATO

04/04/2017