Campionato regionale estivo di Double Trap, ai Cieli Aperti lo scudetto per Società.

7 aprile 2014

Campionato regionale estivo di Double Trap:
Ai Cieli Aperti lo scudetto per Società.
Titoli regionali individuali: Claudio Franzoni,
Giancarlo Biella, Aldo Enrico, Dario Verga,
Mario Barbieri e Andrea Vezzoli.

Tempo di scudetti lombardi per gli specialisti del Double Trap che domenica, sulle pedane mantovane del centro San Fruttuoso di Castel Goffredo, si sono misurati nella prova unica sulle distanza di 3 serie da 15 doppietti ciascuna con la formula “random”.
A salire sui gradini più alti del podio sono stati l’Eccellenza Claudio Franzoni, il Seconda categoria Giancarlo Biella e il Terza categoria Aldo Enrico. Tra le categorie, a potersi fregiare del titolo regionale sono invece il veterano Dario Verga, il Master Mario Barbieri mentre, a brillare nel comparto del Settore Giovanile è stato Andrea Vezzoli.
Per quanto concerne la lotta tra le Società, a cucirsi sul petto lo scudetto lombardo sono stati i portacolori della formazione schierata dal Tav Cieli Aperti con in pedana Claudio Franzoni, Almerino Carraretto e Riccardo De Gasperi.
Particolarmente accesa si è dimostrata la corsa al titolo regionale dei Terza categoria con i tempi supplementari dopo che sia il portacolori del Tav varesino Belvedere di Uboldo Aldo Enrico e l’esponente del San Fruttuoso Nicola Faccini si sono trovati a dover dividere pari merito la prima piazza dopo i tempi regolamentari con il punteggio di 53/90. Spareggio comunque brevissimo, visto che Enrico Aldo ha fin dal primo lancio confermato la sua leader chip con al terzo posto, a un piattello di differenza tra i due, l’alfiere del Tav Rondinelle Azzurre Stefano Soldi.
Sfida tra azzurri della specialità al vertice degli Eccellenza dove il bresciano accasato ai Cieli Aperti Claudio Franzoni, dopo il titolo invernale si è imposto, con lo score di 78/90, sul portacolori dell’Aeronautica Militare Simone Doi che ha chiuso la sua performance a 3 piattelli da Franzoni.
Rondinelle Azzurre sul gradino più alto dei Seconda categoria grazie al titolo conquistato da Giancarlo Biella (59/90) che ha regolato l’onnipresente e serio protagonista in tutte le gare Diego Megale che veste i colori del Tav Belvedere di Uboldo.
Mentre registriamo la vittoria in solitaria di Dario Verga (Tav Belvedere) tra i Veterani e la sfida a 2 contendenti vinta da Mario Barbieri (San Fruttuoso) tra i Master, riecco appropriarsi del suo ruolo di prim’attore del Settore Giovanile l’azzurrino, già campione italiano della categoria Andrea Vezzoli (San Fruttuoso) che si è imposto da par suo con 70/90 nei confronti del compagno di casacca Pietro Martinelli che si è guadagnato l’argento con il punteggio di 62/90 mentre, il bronzo, è stato appannaggio del rappresentante del Tav Cieli Aperti con 59/90.
Chiudiamo con le Società, che hanno visto brillare il Tav Cieli Aperti con 200/270 contro il 190 della formazione n.2 del San Fruttuoso (Vezzoli, Barbieri, Monteverdi) e il 153 fatto segnare dalle Rondinelle Azzurre con in pedana Soldi, Ceresera e Tozzi.

CALENDARIO GARE 2017


aggiornato 04/04/2017

rivista

Facebook

SITO AGGIORNATO

04/04/2017