Campionato lombardo di Compak, al San Fruttuoso lo scudetto per Società

10 giugno 2013

al San Fruttuoso lo scudetto per Società.
Titoli regionali per Ardesi, Garatti, Plebani,Tozzi, Zamboni e Raso.

Tanto agonismo e qualche colpo di scena nel rusch finale hanno caratterizzato il Campionato regionale lombardo di Compak che si è concluso domenica 9 giugno sulle pedane bresciano del Tav Bettolino di Trenzano.
Dal Centro Fagnano Olona al Tav Bergamo passando per il Bettolino e il San Fruttuoso, le 5 tappe del circuito hanno visto la partecipazione complessiva di 230 tiratori, una media di 45 atleti gara, così come ci segnala il responsabile Fitav Lombardia della specialità Giancarlo Vitali, ottimo capitano di vascello che gode di una giustificata stima, sia per la sua professionalità che per il suo curriculum quale valente giudice di gara nazionale.
Ciò detto, passiamo a una succinta analisi di quanto accaduto in questa volata a ranghi a volte compatti per i titoli regionali in palio, con la possibilità per i tiratori di poter scartare una gara nel contesto delle 5 prove che si sono disputate sulla distanza dei 75 piattelli ciascuna.
Testa a testa fin sul filo di lana tra gli Eccellenza Roberto Ardesi (Rondinelle Azzurre) e Pasquale Gabbiadini (Tav Bergamo). Ultima prova decisiva, con spiccioli di piattelli a favore di Ardesi, che guidava comunque la classifica.
Anche tra i Prima categoria, a cucirsi sul petto lo scudetto regionale è stato colui che comandava la classifica provvisoria. Ci riferiamo all’alfiere del San Fruttuoso Fabio Garatti, che ha reso vano lìinseguimento del pur bravo compagno di casacca Rola Linetti. Chi invece ha recuperato non poche posizioni è stato Pierluigi Soldi (San Fruttuoso) che è riuscito a conquistare un meritatissimo bronzo.
Colpo di scena tra i Seconda categoria. Quando si dava quasi per scontata la disputa a due per l’oro tra i portacolori del San Fruttuoso Gabriele Linetti e Roberto Denti, sono spuntati a gran velocità sul rettilineo d’arrivo Ivan Plebani e Gabriele Tagliani del Tav Bergamo.
Volata vincente per Linetti mentre lo sprinter Gabriale Tagliani si deve accontentare di un comunque prezioso bronzo alle spalle del favorito Gabriele Linetti.
Altro scudetto al foto finisch, quello dei Terza categoria con un nutrito gruppetto di tiratori con scarti talmente minimi da far ipotizzare in anticipo questo finale pirotecnico.
Luigi Frega (Fagnano Valle Olona), Gianluca Chiodi (San Fruttuoso) e la pattuglia delle Rondinelle Azzurre con Mauro Tozzi, Enrico Narra, Stefano Soldi, Filippo Falcina, Fabio Bellini e, in particolare Gianluca Ceresara, protagonista di una apprezzata rimonta, hanno contribuito non poco a rendere spumeggiante la kermesse.
A spuntarla, è stato Mauro Tozzi che è riuscito respingere gli assalti di Gianluca Ceresara, giunto alle sue spalle e di Gianluca Chiodi, terzo sui gradini del podio.
Passiamo ai Veterani, con il Campione iridato in carica Giovanni Zamboni (San Fruttuoso) davanti a tutti, ma non senza soffrire.
A dargli filo da torcere sono stati proprio i suoi compagni di colori Alessandro Mometti, ottimo secondo e Roberto Rossi che, nonostante tallonato dappresso da Enrico Zamboni, è riuscito a conquistare il bronzo.
Master all’insegna di Gianmario Ferrari (Tav Bergamo) così come il comparto Lady con il successo di Marika Raso del Tav Belvedere di Uboldo.

CALENDARIO GARE 2017


aggiornato 04/04/2017

rivista

Facebook

SITO AGGIORNATO

04/04/2017