Campionato Regionale di double trap

28 maggio 2013

Titoli regionali per Franzoni, Vedovelli, Biella, Megale, Caiola, Carraretto e Vezzoli.
Al San Fruttuoso lo scudetto per Società.

Primi titoli lombardi estivi assegnati domenica scorsa sulle pedane mantovane del centro San Fruttuoso di Castel Goffredo, che ha ospitato la prova unica di Double Trap.
A laurearsi campioni regionali 2013 di questa specialità olimpica, sono stati l’ Eccellenza Claudio Franzoni, il Prima categoria Simone Vedovelli, il Seconda Giancarlo Biella e il Terza categoria Diego Megale.
Nel comparto delle qualifiche, titoli lombardi appannaggio del Veterano Adriano Caiola, del Master Almerino Carraretto e dello Junior Andrea Vezzoli nel Settore Giovanile.
Per quanto concerne le società, a brillare di luce propria ed aggiudicarsi quindi il titolo di campione regionale, è stato il sodalizio ospitante del San Fruttuoso con lo score di 200/270, seguito dal Tav varesino Belvedere di Uboldo con 173 e dai bresciani delle Rondinelle Azzurre a quota 162.
La manifestazione, si è disputata sulla distanza delle 3 serie da 15 doppietti ciascuna, ovvero adottando la nuova formula ISSF con l’uscita dei piattelli casuale, meglio nota come sistema “Random”.
Se nelle categorie Eccellenza e Prima i pronostici della vigilia hanno trovato pieno riscontro, con gli azzurri Claudio Franzoni su tutti con 71/90 e Simone Vedovelli con 66/90, più combattute si sono rivelate le gare dei Seconda e Terza Categoria.
Per loro, infatti, si è andati ai tempi supplementari con gli straordinari per Giancarlo Biella, salito sul gradino più alto dei Seconda categoria dopo un 57/90+1 ai danni dell’argento Achille Ballini.
Nei Terza categoria, a contendersi la palma del migliore sono stati Diego Megale e Ruggero Monteverdi. Dopo la perfetta parità tra i due, con 61/90, a Diego Megale è stato sufficiente un + 1 nello shoot-off per aver ragione dell’ostico Ruggero Monteverdi.
Nel settore dei Veterani e Master, nulla da ridire sui successi di Adriano Caiola e Almerino Carraretto, entrambi con il risultato finale di 58/90, mentre va segnalato con enfasi il titolo regionale del Settore Giovanile conquistato da Andrea Vezzoli con il punteggio di 73/75, miglior risultato in assoluto di questo campionato lombardo estivo di Double Trap 2013, che precede una serie di finali regionali che si prospettano decisamente al calor bianco di tutte le altre specialità dove, a farla da padrone, sarà sicuramente la Fossa Olimpica.

CALENDARIO GARE 2017


aggiornato 04/04/2017

rivista

Facebook

SITO AGGIORNATO

04/04/2017