Campionato Italiano Invernale Trap

4 marzo 2013

Titolo tricolore a Leonardo Superti nel Settore Giovanile.
Argento per Bandera (S.G.) e Moraca tra i Terza.

Medaglie pesanti per la Fitav Lombardia dai Campionati italiani invernali di Fossa Olimpica di domenica scorsa a Montecatini, a iniziare dal titolo tricolore conquistato nel Settore Giovanile dal tiratore bresciano di Brandico Leonardo Superti, che difende i colori del Cas Concaverde di Lonato del Garda.
Leonardo Superti, che 2 settimane fa ha sfiorato l’alloro regionale giungendo secondo e che ricordiamo tra i tiratori che lo scorso anno si sono guadagnati il gradino più alto del podio in occasione del Campionato italiano a squadre delle regioni del Settore Giovanile al Concaverde vinto dalla Lombardia, è un giovane tiratore dal carattere schivo che, una volta in pedana, sa davvero farsi rispettare.
Questo titolo tricolore strameritato è un ottimo biglietto da visita per l’ancora diciannovenne atleta bresciano, anche e soprattutto in vista della sua uscita dal comparto degli Juniores nella prossima stagione agonistica.
Titolo tricolore comunque non facile quello conquistato da Superti, che si è trovato a fare i conti con l’irriducibile compagno di casacca Gabriele Bandera, tiratore mantovano di Casalmoro.
E’ stata lotta vera, quella tra i due giovani portacolori del Cas Concaverde che, fino alla terza delle 4 serie da 25 piattelli ciascuna, si trovavano in perfetta parità. A fare la differenza, dunque, quel magico piattello in più frantumato dal diciannovenne Leonardo Superti (22/25) nei confronti del diciottenne Gabriele Bandera, proprio nel rusch finale.
L’altra medaglia “pesante” conquistata dai tiratori lombardi, questa volta d’argento, porta la firma del varesino di Maccagno Claudio Moraca nella sfida tra i Terza Categoria.
In realtà, un oro sfiorato quello dell’alfiere del Tav Fagnano Valle Olona che, a fine gara, si è trovato in cima alla classifica unitamente al padovano Gianni Brunato e al Torinese Felice Peretti, tutti a quota 90/100.
Nello Shoot – Off, dopo l’uscita di scena di Peretti al primo lancio, Moraca e Brunato hanno continuato la loro corsa verso il titolo tricolore.
Fatale per il nostro Moraca il quarto piattello, quello che invece ha polverizzato il suo diretto antagonista Brunato e che gli valso lo scudetto tricolore. Un prezioso argento comunque per Claudio Moraca che già si era fatto apprezzare nel corso del Campionato regionale invernale lombardo, oltre che per i risultati, anche per la sua costanza e la sua serietà.

CALENDARIO GARE 2017


aggiornato 04/04/2017

rivista

Facebook

SITO AGGIORNATO

04/04/2017