Finale Campionato Italiano

3 agosto 2010

Assegnati a Montecatini i Tricolore Giovanili
Luca Miotto del Cas Concaverde
Campione Italiano Giovani Speranze di Trap
Argento nel Trap per Daniela Mazzocchi (Juniores), Carlo Alberto Francesco Rizzi (allievi).
Nello Skeet, argento di Mhabel Becchi (Juniores), Daniela Cisotto (Esordienti) e bronzo per Nausica Cirillo (Juniores).
Nel Double argento per Simone Vedovelli (Juniores)

Con 260 partecipanti provenienti da tutta Italia si è concluso domenica primo agosto, sulle pedane del Tav Montecatini di Pieve a Nievole, il Campionato Italiano dei Centri Avviamento allo Sport e del Settore Giovanile 2010.

Per la specialità della Fossa Olimpica, il titolo di Campione Italiano giovanile della categoria Juniores Maschile è stato conquistato da Marco Mattioli di Roma con lo score di 91/100 +2 dopo lo shoot-off con Matteo Marcellini di Perugia, secondo con 91 +1. Anche il bronzo di categoria è stato assegnato con un spareggio ed è andato a Davide Mazzanti di Fano con 90 +6.

Tra le Juniores Femminili oro e tricolore sono andati alla svizzera Silvana Stanco con 87/100. Alle sue spalle Jessica Bartoli di Latina si è aggiudicata l’argento con 83 mentre la varesina Daniela Mazzocchi (Cas Belvedere) si è aggiudicata il bronzo con 82.

Tra gli Allievi il migliore è stato Riccardo Mocavero di Brindisi che è salito sul gradino più alto del podio con lo score di 91 +2, avendo regolato allo spareggio il lodigiano Carlo Alberto Francesco Rizzi, secondo con 91 +1. Terzo posto per Federico Fiorentini di Roma con 88 +1.

Per il comparto delle Allieve il Titolo Italiano è andato a Chiara Maria Nuccia Termini di Caltanissetta con 83/100, l’argento a Lisa Nicole Marzo di Sassari con 80 ed il bronzo a Federica Fiori di Roma con 77.

La classifica delle Giovani Speranze ha visto primeggiare Luca Miotto di Ciliverghe (BS) che difende i colori del Cas Concaverde di Lonato del Garda (89/100 +1), che si è meritato il titolo di Campione Italiano battendo allo spareggio Leonardo Franceschini di Perugia (89 +0), cui va l’argento. Medaglia di Bronzo per Simone Rosa di Torino con 87.

Infine, per quanto riguarda gli Esordienti Maschili l’oro è andato a Longino Sotgiu di Sassari con 64/75 +1, l’argento a Michele Nicoletti di Perugia con 64 +0 ed il bronzo a Luigi De Milito di Brindisi con 63, mentre tra le Esordienti Femminili oro per Alessia Iezzi di Pescara con 63/75, argento a Jessica Tosti di Perugia con 60 e bronzo per Michaela Borgia con 57.

Passando alla specialità dello Skeet, nel comparto dei tiratori Juniores Maschili il tricolore è stato conquistato da Stefano Del Prete di Roma con 94/100 +2 dopo lo shoot-off con Michael Palmieri di Ancona, argento con 94 +1. Al terzo posto Angelo Moscariello con 92. Tra le Junior Femminili la migliore è stata Virginia Orlando di Matera con 68/75. Al secondo e terzo posto, rispettivamente, la mantovana Mhabel Becchi del Centro Cas Mattarona con 64 e la milanese Nausica Cirillo, accasata al Cas Fagnano Valle Olona, con 56.

Nel comparto degli Allievi oro e Titolo di Campione Italiano per Gabriele Rossetti di Pistoia con 95/100, argento per Iacopo Di Grazia di Pistoia con 86 e bronzo a Stefano Astolfi di Frosinone con 82 +25.

Tra gli Esordienti il primo gradino del podio è stato appannaggio di Cosimo Damiano Brisci di Taranto con 52/75, l’argento a Erik Pittini di Udine con 51 ed il bronzo a Valerio Meschini di Rieti con 40 mentre tra le Esordienti Femminili l’oro e l’argento sono andati, rispettivamente alla campana Francesca Grieco con 35 e alla portacolori del Cas Concaverde Daniela Cisotto con 31.

Infine, per la specialità del Double Trap, nel comparto degli Juniores il titolo di Campione Italiano è andato ad Alessandro Chianese di Napoli con 184/200, l’argento a Simone Vedovelli di Ghedi (BS), punta di diamante del Cas San Fruttuoso di Castel Goffredo con 180 ed il bronzo a Andrea Vescovi di Perugia con 153. La classifica degli Allievi ha visto primeggiare Andrea Tagarelli di Latina con 167/200. Argento e bronzo sono andati, rispettivamente a Erik Businaro di Padova con 152 +6 ed a Lorenzo Belei di Perugia con 152 +5.

Tra gli Esordienti oro e argento vanno a Alberto D’Annizzo di Latina con 77/100 e a Andrea Galesso di Venezia con 67.

CALENDARIO GARE 2018


aggiornato 04/01/2018

rivista

Facebook

SITO AGGIORNATO

27/07/2018