Grave lutto per la Fitav Lombardia. Stefano Vescovi ci ha lasciato

13 febbraio 2013

E’ un momento triste per la Fitav Lombardia, che soffre per la scomparsa di Stefano Vescovi, il patron e presidente del Tav Melzo che tanto ha dato per la causa del tiro a volo.
Se Melzo è assurta al ruolo di “capitale” degli sport di nicchia, moltissimo lo si deve proprio al nostro Stefano che, quarant’anni or sono, creò di sana pianta l’associazione sportiva Tav Melzo.
Una pagina di storia importante, che in tutti questi anni lo ha visto sempre protagonista nel battersi con grande calore e tanta passione per il bene del nostro sport.
Ed è proprio con questo spirito puro, con la sua verve e la sua perseveranza nel mirare dritto verso la meta da raggiungere, che poco o nulla concedeva a compromessi di comodo, che lo vogliamo ricordare.
Un punto fermo, il nostro Stefano, per tutto lo staff dirigenziale e tecnico della Fitav Lombardia, con i suoi suggerimenti sempre ponderati e precisi, che hanno contribuito non poco alla crescita non solo sportiva ma anche morale del Comitato regionale lombardo della Fitav.
Un duro colpo che giunge come un fulmine a ciel sereno e lascia attoniti tutti noi, i giudici di gara e i tiratori lombardi, che si uniscono al dolore dei familiari tutti.

Le esequie si terranno venerdì 15 febbraio  alle ore  15,00 a Melzo nella chiesa del “Beato Frassati”, viale Olanda 5

CALENDARIO GARE 2017


aggiornato 04/04/2017

rivista

Facebook

SITO AGGIORNATO

04/04/2017