Campionato invernale 2013, Concaverde e Mesero al comando

8 gennaio 2013

Successo di partecipanti per questo avvio del Campionato regionale invernale lombardo 2013 di Fossa Olimpica che promette scintille.
Dopo le prime 2 delle 8 prove di qualificazione per la finalissima in programma domenica 24 febbraio al Concaverde di Lonato del Garda è già bagarre, sia nella zona Est che nella zona Ovest per le provvisorie leaderschip sia per quanto concerne le Società che per le varie classifiche individuali.
A Fagnano Valle Olona e sulle pedane varesine del Tav Belvedere di Uboldo per la zona Ovest e su quelle mantovane del San Fruttuoso e al Concaverde nella zona Est, è stato un fine settimana assai partecipato con già qualche significativo responso.
Tra le società, zona Est subito controllata dal Concaverde seguita dal Poggio dei Castagni e dal San Fruttuoso mentre, a Ovest, a guidare la classifica si è portato Il Campanile di Mesero con il Belvedere di Uboldo subito a ruota e Arluno giusto a qualche manciata di piattelli in terza posizione.
A livello individuale, pronostici della vigilia rispettati tra i Prima categoria con Dario Premoli e Cristian Filippi appaiati in cima alla classifica e Fabrizio Salvini in netta rimonta nella zona Est. Sull’altro versante, a proporsi fin d’ora per un posto al sole sono invece Claudio Armiraglio, Diego Puccio, Antonio Scarfò, Paolo Donato, Crispino Gagliardi e Pierantonio Venturini.
Lotta serrata anche tra i Seconda, dove Enrico Rossi si è portato in prima posizione con Giuseppe Grasso a un solo piattello e il terzetto formato da Gianbattista Bassini, Maurizio Ambroggi e Damiano Paneroni a tallonarli nella zona Est mentre, a Ovest, a mettersi in evidenza sono stati Mario Savino, Giuseppe Lombardo, Giancarlo Rubeca, Armando Zinetti e Tiziano Tamburelli.
Anche fra i Terza categoria, decisamente la più affollata, già si è accesa la bagarre, con ad Est il gettonatissimo Giorgio Pezzaioli in fuga, insidiato da Ernesto Ferrari, Giuseppe Pietta, Ruggero Monteverdi, Giacomo Segala, Antonio Calcagno e Alberto Bonadei.
Nella zona Ovest, vanno brillando di luce propria Oscar Meazzi, Sebastiano Palumbo, Massimo Mirarchi, Alfio Aguiari, Antonio Balbi e Cristian Poletti.
Bene Giuseppe Bresciani, Federico Rosa e Ernesto Berneri tra i Veterani della zona Est e benissimo Marco del Picco e Giuliano Ferrari,  e Giandomenico Mazzei a Ovest.
Master all’insegna di Albertino Natali ad Est e di Sergio Farè ad Ovest mentre tra le Lady, a dominare la scena è Cristina Bocca.
Vedremo cosa tireranno fuori dal cilindro Catia Cuneo, Daniela Mazzocchi e Marina Moioli per arginare cotanta differenza.
Nel Settore Giovanile, si stanno facendo notare gli Junior Nicolas Bozzoni, Rachele Amighetti e Simone Pirola.
Con la possibilità di scartare le 2 prove meno performanti, gli scenari rimangono naturalmente apertissimi a mille soluzioni in questo campionato invernale iniziato decisamente con il piede giusto.

RIUNIONE SOCIETA’ DOMENICA 26 MAGGIO – LONATO

SI COMUNICA CHE DOMENICA 26 MAGGIO PRESSO LA SALA "BERETTA" DEL TRAP CONCAVERDE DI LONATO ALLE ORE 11 SI TERRA' UNA RIUNIONE PER MODIFICHE CAMPIONATO INVERNALE 2010. INVITIAMO LE SOCIETA' INTERESSATE HA PARTECIPARE

CALENDARIO


----

rivista

Facebook

SITO AGGIORNATO

05/04/2019