Campionato invernale 2013, Concaverde e Mesero al comando

8 gennaio 2013

Successo di partecipanti per questo avvio del Campionato regionale invernale lombardo 2013 di Fossa Olimpica che promette scintille.
Dopo le prime 2 delle 8 prove di qualificazione per la finalissima in programma domenica 24 febbraio al Concaverde di Lonato del Garda è già bagarre, sia nella zona Est che nella zona Ovest per le provvisorie leaderschip sia per quanto concerne le Società che per le varie classifiche individuali.
A Fagnano Valle Olona e sulle pedane varesine del Tav Belvedere di Uboldo per la zona Ovest e su quelle mantovane del San Fruttuoso e al Concaverde nella zona Est, è stato un fine settimana assai partecipato con già qualche significativo responso.
Tra le società, zona Est subito controllata dal Concaverde seguita dal Poggio dei Castagni e dal San Fruttuoso mentre, a Ovest, a guidare la classifica si è portato Il Campanile di Mesero con il Belvedere di Uboldo subito a ruota e Arluno giusto a qualche manciata di piattelli in terza posizione.
A livello individuale, pronostici della vigilia rispettati tra i Prima categoria con Dario Premoli e Cristian Filippi appaiati in cima alla classifica e Fabrizio Salvini in netta rimonta nella zona Est. Sull’altro versante, a proporsi fin d’ora per un posto al sole sono invece Claudio Armiraglio, Diego Puccio, Antonio Scarfò, Paolo Donato, Crispino Gagliardi e Pierantonio Venturini.
Lotta serrata anche tra i Seconda, dove Enrico Rossi si è portato in prima posizione con Giuseppe Grasso a un solo piattello e il terzetto formato da Gianbattista Bassini, Maurizio Ambroggi e Damiano Paneroni a tallonarli nella zona Est mentre, a Ovest, a mettersi in evidenza sono stati Mario Savino, Giuseppe Lombardo, Giancarlo Rubeca, Armando Zinetti e Tiziano Tamburelli.
Anche fra i Terza categoria, decisamente la più affollata, già si è accesa la bagarre, con ad Est il gettonatissimo Giorgio Pezzaioli in fuga, insidiato da Ernesto Ferrari, Giuseppe Pietta, Ruggero Monteverdi, Giacomo Segala, Antonio Calcagno e Alberto Bonadei.
Nella zona Ovest, vanno brillando di luce propria Oscar Meazzi, Sebastiano Palumbo, Massimo Mirarchi, Alfio Aguiari, Antonio Balbi e Cristian Poletti.
Bene Giuseppe Bresciani, Federico Rosa e Ernesto Berneri tra i Veterani della zona Est e benissimo Marco del Picco e Giuliano Ferrari,  e Giandomenico Mazzei a Ovest.
Master all’insegna di Albertino Natali ad Est e di Sergio Farè ad Ovest mentre tra le Lady, a dominare la scena è Cristina Bocca.
Vedremo cosa tireranno fuori dal cilindro Catia Cuneo, Daniela Mazzocchi e Marina Moioli per arginare cotanta differenza.
Nel Settore Giovanile, si stanno facendo notare gli Junior Nicolas Bozzoni, Rachele Amighetti e Simone Pirola.
Con la possibilità di scartare le 2 prove meno performanti, gli scenari rimangono naturalmente apertissimi a mille soluzioni in questo campionato invernale iniziato decisamente con il piede giusto.

CALENDARIO GARE 2017


aggiornato 04/04/2017

rivista

Facebook

SITO AGGIORNATO

04/04/2017