Premiazioni atleti 2012

30 dicembre 2012

Pioggia di scudetti tricolore e un titolo iridato
per i tiratori lombardi premiati a Milano.

Oltre 20 gli atleti della Fitav Lombardia premiati per meriti sportivi di alto livello giovedì 27 dicembre presso la sede del Coni e della Fitav Lombardia di via G.B. Piranesi a Milano.
Più di 20 sono stati infatti i titoli italiani conquistati nelle varie specialità del nostro sport con in più un titolo mondiale: quello vinto dal bresciano specialista del Compak Giovanni Zamboni nella qualifica Veterani.
Superfluo sottolineare la soddisfazione da parte del presidente della Federtiro lombarda Daniele Ghelfi e dei componenti del consiglio regionale lombardo per questi titoli tricolore a tutto campo che, grazie ai nostri campioni, danno la dimensione della grande vitalità che anima i sodalizi lombardi.
In pratica, durante la cerimonia è piovuto oro da tutte le parti e altro sta per scenderne, questa non sotto forma di titoli prestigiosi bensì di casacche altrettanto pregio.
Nell’occasione, infatti, è stata ufficializzata una notizia che era da tempo nell’aria: i bresciani Luca Miotto e Nicola Perazzi, entrambi del Cas Concaverde, nel 2013 faranno parte del Gruppo Sportivo Giovanile delle Fiamme Oro.
Luca Miotto, diciotto anni compiuti lo scorso 21 dicembre, ha dettato legge agli assoluti vincendo il titolo italiano Juniores di Fossa Olimpica mentre Nicola Perazzi, che ne compirà 19 il prossimo 30 marzo, si lo è appuntato sul giubbino in occasione del Campionato italiano del Settore Giovanile disputatosi al Concaverde.
Rimaniamo in ambito Fossa Olimpica per sottolineare i tanti applausi che hanno ricevuto i componenti la squadra della Lombardia che hanno vinto il Campionato della Regioni del Settore Giovanile.
Leonardo Superti, Luca Miotto, William Barbotti, Filippo Fanali, Lorenzo Ferrari e Gianluca Coatti, questi gli atleti protagonisti di questo non certo facile successo tricolore che ben si sono meritati questa standing ovation.
Rimaniamo nel Settore Giovanile del Trap con il tricolore vinto da Rachele Amighetti per passare poi allo Junior Alessandro Dovizia, al Terza categoria Romualdo Giupponi e al Master Mauro Quarantini, tutti sul gradino più alto nel Calibro 20 per chiudere con il tricolore Disabili Standing vinto da Juri Bregoli.
Per quanto concerne il Double Trap calibro 20, titoli italiani per l’azzurrino Junior Simone Vedovelli, per il Terza categoria Diego Megale e il Master Mario Barbieri, mentre nel Compak, il mondiale e il titolo italiano cal 20 è stato vinto dal veterano Giovanni Zamboni, si è dato ampio spazio al successo in Coppa Italia da parte della formazione del Tav Ghedi, e del titolo tricolore invernale vinto dal tav Bergamo, del Seconda categoria Giulio Acquistapace e di quello vinto nel calibro 20 dal Master Gianmario Ferrari.
A tenere alti i colori lombardi della Fossa Universale ci hanno pensato, con altrettanti titoli tricolore in tasca, il Seconda categoria Lorenzo Lorenzi (Campionato sperimentale cal. 28), il Terza Gianfranco Moretti ( calibro 20) e il Prima categoria Diego Puccio nel calibro 12.
Tre titoli italiani alla Lombardia anche dal Fintello grazie alle performance del Senior Mauro Ferri, lo Junior Davide Butti e il Veterano Oscar Meazzi e soddisfazioni anche dall’Elica con il titolo italiano 24 grammi vinto da Franca Rota.
Si chiude quindi nel migliore dei modi per la Fitav Lombardia la stagione 2012 e già si guarda verde il 2013 con tanti buoni auspici e, quello di riuscire a fare ancora meglio, rientra a pieno titolo nelle ambizioni dei tiratori lombardi, che hanno ampiamente dimostrato di saperci proprio fare con questa pioggia di scudetti appuntati sulle loro casacche.

CALENDARIO GARE 2017


aggiornato 04/04/2017

rivista

Facebook

SITO AGGIORNATO

04/04/2017