Uno d’Oro: 6 medaglie ai tiratori lombardi

11 settembre 2012

Oro per Barbotti e Amighetti, argento per Ferrari,
Vedovelli e Ferraresi, bronzo a Miotto.

Clicca qui per stampare.. Clicca qui per stampare..

Ancora un fine settimana ricco di soddisfazioni per la Fitav Lombardia che, in occasione dell’Uno d’Oroa Montecatini – Pieve a Nievole, gara nazionale di chiusura della stagione del Settore Giovanile, ha visto i suoi tiratori collezionare 6 medaglie.
I metalli più pregiati sono arrivati dalla Fossa Olimpica con le vittorie dell’Allievo del Tav Belverede di Uboldo (VA) William Barbotti e dell’Alliva del Cas Concaverde di Lonato del Garda (BS) Rachele Amighetti di Costa Volpino (BG), che ricordiamo vincitrice al Concaverde del titolo italiano di categoria lo scorso mese di luglio.
A mettersi al collo l’argento sono stati invece i portacolori del Tav San Fruttuoso di Castel Goffredo (MN) Lorenzo Ferrari, Esordiente iseano della Fossa Olimpica e l’azzurrino di Ghedi (BS) Simone Vedovelli nel Double Trap. Il terzo argento, porta la firma dell’Esordiente bresciana del Cas Concaverde Federica Ferraresi nella Fossa Olimpica.
Sempre nella Fossa Olimpica, da sottolineare il bronzo vinto dal neo campione italiano Juniores di Ciliverghe (BS) Luca Miotto del Cas Concaverde, decisamente il tiratore più in evidenza a livello nazionale anche e soprattutto per i suoi 17 anni ancora da compiere.
Adesso, non resta che stilare un bilancio per il Settore Giovanile lombardo, che si preannuncia peraltro alquanto lusinghiero per questa stagione 2012 che ci ha regalato momenti di grande vivacità.

CALENDARIO GARE 2017


aggiornato 04/04/2017

rivista

Facebook

SITO AGGIORNATO

04/04/2017