Coppa del Mondo FO e Campionato europeo di FU

23 marzo 2012

Due appuntamenti stellari al Concaverde.

Senza alcun dubbio, la prova di Coppa del Mondo delle specialità olimpiche del Tiro a Volo, in programma dal primo all’otto maggio sulle pedane del mega centro Trap Concaverde di Lonato del Garda (BS), sarà l’evento di maggior spessore del 2012 della disciplina sul territorio italiano.
Altra manifestazione di altissimo livello, sarà la prova unica del Campionato europeo 2012 di Fossa Universale.
Anche in questo caso, saranno le pedane lonatesi del Concaverde ad ospitare questo appuntamento Continentale in calendario dal 15 al 17 di giugno.
Una prova, questa della World Cup, all’insegna anche della tecnologia più avanzata e con innovazioni, anche di carattere strutturale, che non passeranno inosservate.
Saranno 8 giornate intense, ridotte quindi rispetto alle 10 a cui eravamo abituati, che giungono subito dopo la preolimpica di Londra.
Un momento dunque importante sia per le Federazioni che i tiratori, in pratica il ghota mondiale del tiro, per ultimare la loro preparazione in vista dell’appuntamento olimpico.
L’importanza di avere a disposizione nel raggio di pochi chilometri le grandi aziende del settore delle armi sportive, in un contesto ospitale e ricco di alberghi, con in più la possibilità di poter gareggiare su un impianto tra i migliori al mondo, lascia presupporre quindi una massiccia partecipazione di nazioni e atleti.
Non sono previste Carte olimpiche, ma sono certe le presenze delle stelle mondiali del tiro a volo in rappresentanza di oltre 50 Nazioni, con in prima fila i nostri temutissimi e pluri medagliati azzurri, gli unici ad aver conquistato tutte le Carte olimpiche a disposizione a tempo di record.
E’ doveroso sottolineare inoltre, che il merito di aver portato in Italia questa prova di Coppa del Mondo delle specialità olimpiche, che inizialmente doveva disputarsi al Cairo, va attribuito al presidente nazionale della Fitav Luciano Rossi.
Si andrà a iniziare con la Fossa Olimpica e successivamente, avendo a disposizione 5 campi per lo Skeet e 7 di Fossa Olimpica utilizzabili anche per il Double Trap, al Concaverde, forse l’unico campo al mondo, ci sarà  la possibilità di gestirle entrambe contemporaneamente e rispettare, nel contempo, i tempi dettati anche dalle esigenze televisive richieste da
emittenti sia nazionale che internazionali.
In considerazione anche del periodo nel quale questa manifestazione viene a cadere, saranno numerosi i tiratori e i  componenti delle rappresentative nazionali che arriveranno al Concaverde con alcuni giorni di anticipo.
Questo, andrà anche a vantaggio dell’economia locale dell’accoglienza e della ristorazione del territorio, con in più la possibilità di allenarsi anche partecipando a gare di ottima caratura a livello nazionale, come quella del trentennale del Concaverde in programma il 28 e 29 aprile e il trofeo Clever del giorno successivo.
Visibilità garantita prima, durante e dopo l’evento grazie anche alla collaborazione del Coni regionale presieduto da Pier Luigi Marzorati e della Regione Lombardia e il suo assessorato allo Sport diretto da Monica Rizzi, oltre all’assessorato allo Sport della Provincia di Brescia e al Comune di Lonato del Garda. Presente alla Conferenza di presentazione, anche il Vice presidente onorario della Fitav Emanuela Bonomi Croce e alcuni nostri atleti di rientro dalla gara pre olimpica di Londra.
In occasione di questo evento, sono previste riprese televisive in diretta delle finali a livello internazionale con la Issf, e su quello nazionale dalla Rai, sul canale tematico Rai Sport.

CALENDARIO GARE 2017


aggiornato 04/04/2017

rivista

Facebook

SITO AGGIORNATO

04/04/2017