2 G.P. CAS aquaviva delle fonti

12 maggio 2008

2° Gran Premio Fitav dei Centri Cas

Argento “pesante” per Daniela Mazzocchi

del Cas Belvedere di Uboldo.

Tre podi per il S. Fruttuoso

Spazio ai giovani dei centri di avviamento allo sport del tiro a volo di tutta Italia domenica scorsa ad Acquaviva Picena dove si è disputato il 2° Gran Premio Fitav di tutte le specialità olimpiche dei centri Cas, riservato ai ragazzi dai 14 ai 20 anni.

Davvero notevole il risultato fatto registrare nella categoria Juniores femminile, specilità fossa olimpica, dalla Daniela Mazzocchi che difende i colori del Cas Belvedere di Uboldo.

La giovane tiratrice varesina, che da tempo va mettendosi in evidenza sul proscenio nazionale, ha infatti sfiorato il gradino più alto del podio quando, a fine gara, si è trovata parimerito con la romana Federica Caporuscio sul punteggio di 89/100. Nello shoot off che ne è seguito, Daniela Mazzocchi ha “graziato” il secondo piattello, cosa che non ha fatto la sua antagonista.

Ottimo bottino anche per il Centro S. Fruttuoso di Castelgoffredo in provincia di Mantova e grande soddisfazione per l’istruttore di tiro Fausto Chitò, che ha collezionato ben tre podi, uno per ogni specialità, a iniziare dal secondo posto di Luca Cremaschi nella fossa olimpica.

Altro argento, questa volta nel double trap, per merito di Simone Vedovelli per chiudere in bellezza con il terzo gradino del podio di Mhabel Becchi nella specialità skeet.

Oltre a loro, il S. Fruttuoso si è presentato all’appuntamento di Acquaviva con Davide Serioli, Matteo Marchetti e Stefano Brunello.

CALENDARIO GARE 2018


aggiornato 04/01/2018

rivista

Facebook

SITO AGGIORNATO

27/07/2018