Regionale estivo di Fossa Universale Tav Pezzaioli tra le società. Eletti i neo campioni regionali individuali.

31 Agosto 2020
Clicca qui per stampare.. Clicca qui per stampare..

Dopo aver vinto la settimana scorso il titolo tricolore e la Coppa Campioni di Fossa Universale, i bianco-rossi del Trap Pezzaioli di Montichiari, giusto per non farsi mancare nulla, hanno conquistato anche il titolo regionale estivo lombardo 2020.

Il dream team presieduto da Luigi Beatini, dopo la prima tappa del circuito, dove ad imporsi era stata la compagine dell’Eurotrap con 2 piattelli di differenza, è corsa ai ripari fin dalla sessione successiva per completare l’opera domenica 30 agosto, sulle pedane internazionali del Trap Concaverde di Lonato del Garda, sede appunto della terza ed ultima prova.

Mentre tutt’intorno infuriava la bufera, con non pochi campi da tiro lombardi, come quello bergamasco dei Cieli Aperti dove acquazzoni e grandinate hanno imperversato, il basso Garda, a sorpresa, è stato risparmiato per un soffio.

Questo dato legato al clima sempre più capriccioso e violento nella sua espressione, aggiunto alla concomitanza di altre gare dettate da questo periodo agonisticamente compresso per l’emergenza Covid-19, che saggiamente ci consiglia a non abbassare la guardia, non ha contribuito certo a raggiungere record in fatto di partecipazione seppure, i circa 370 tiratori che si sono alternati in pedana nel corso del circuito, siano un chiaro segnale di come questa specialità del tiro a volo piace e convince sempre più.

Un rapido sguardo alle performance di domenica, dove comunque il vento, alquanto insistente con folate decisamente intense e intenzionate a sfalsare la traiettoria dei piattelli, abbiano comunque influito sui risultati, prima di passare ai nomi dei neo campioni regionali.

Una menzione di merito particolare va allo staff tecnico – amministrativo del Concaverde, che ha collaborato in maniera fattiva e impeccabile con il responsabile del circuito, il giudice di gara nazionale Domenico Caravaggi.

Il miglior punteggio di giornata sui 75 piattelli, è stato fatto registrare dall’Eccellenza del Trap Pezzaioli Graziano Borlini con 73/75 seguito a ruota dal compagno di casacca Gianluca Cabrioli con 72/75.

Da segnalare, inoltre, il 71/75 di Mattia Imberti ed i 70/75 totalizzati da Massimo Gosio, Luigi Frassi e da Antonino Stilo.

Torniamo al clou della manifestazione, ovvero alla lotta per i titoli regionali individuali e i restanti gradini del podio per tutte le categorie e qualifiche, con non pochi spareggi a rendere il tutto alquanto accattivante.

Tra questi, spiccano gli shoot-off per il primo e secondo posto, dopo la perfetta parità dettata dalle classifiche stilate per differenza zeri, tra i Seconda categoria e gli Junior.

Rapido l’esito dei “Seconda” con il portacolori del Tav Belvedere di Uboldo Angelo Arato a chiudere tutto dopo solo un lancio, quello sbagliato dall’alfiere del Trap Pezzaioli Massimo Gosio, mentre già si era accomodato sul terzo gradino del podio l’esponente del Tav Arlunese Giovanni Inversini.

Due, invece, i piattelli distrutti dallo Junior del Pezzaioli Marco Arena contrapposto al compagno di colori Flavio Pezzotti, che deve così accontentarsi dell’argento, con al terzo posto l’altro bianco-rosso Giacomo Mario Saleri.

Per quanto concerne gli spareggi per il secondo e terzo posto, da segnalare, tra i Veterani, quello tra Renato Mantoan dell’Eurotrap e Marino Pesci del Tav Top Ten, conclusosi a favore di Mantoan con un rapido +1.

Ben 4, invece, gli Shoot-off per l’assegnazione delle medaglie di bronzo che hanno interessato gli Eccellenza, i Prima categoria, i Terza e la qualifica Senior.

 

Classifiche Società:

1)Tav Pezzaioli; 2)Trap Concaverde; 3)Eurotrap; 4)Tav Belvedere-Uboldo; 5)Tav Castellani Team; 6)Tav Top Ten; 7)Tav Accademia Lombarda.

Individuali

Eccellenza: 1) Claudio Franzoni; 2) Mirko Tumiatti; 3) Gianluca Cabrioli. Prima cat. : Massimo Goldoni; 2) Renato Ferrari; 3) Daniel Raquel Bolis. Seconda cat.: 1) Angelo Arato; 2) Massimo Gosio; 3) Giovanni Inversini. Terza cat.: Roberto Suppa; 2) Luca Ciccone; 3) Alessio Gabriele Todeschini.

Senior: 1) Franco Sozzani; 2) Graziano Borlini; 3) Antonio Scarfò.

Veterani: 1) Antonino Stilo; 2) Renato Mantoan; 3) Marino Pesci.

Master: 1) Marco Vaccari; 2) Giuseppe Bresciani.

Lady: 1) Sabrina Panzeri; 2) Lorena Bertuzzi.

Junior: 1) Marco Arena; 2) Flavio Pezzotti; 3) Giacomo Mario Saleri.

CALENDARIO


----

rivista

Facebook

SITO AGGIORNATO

17/03/2020