Regionale invernale 2020 di F.O. Assegnati i titoli di campioni zonali regionali sia individuali che per Società oltre ai “pass” per la finale tricolore.

28 Febbraio 2020

Clicca qui per stampare.. Clicca qui per stampare..

Il momentaneo stop imposto dal Ministero della Salute e dalla Regione Lombardia alle manifestazioni sportive programmate sul nostro territorio in merito all’emergenza inerente il Coronavirus (Covid 19), oltre alla specialità del Compak ha fermato anche la finale del Campionato Regionale Invernale della Fossa Olimpica. Di comune accordo, il Delegato regionale della Fitav Lombardia e il responsabile del campionato di Fossa Olimpica Santo Falanga, in osservanza e dando quindi seguito a quanto sopra citato, hanno quindi deciso di annullare la finale programmata al Concaverde e di stilare le classifiche divise per Zone, Est ed Ovest per la precisione, tenendo conto dei risultati ottenuti nel corso delle 8 prove fino ad allora disputate per le Società. Per le classifiche individuali, si è proceduto invece alla valutazione delle migliori 5 delle 8 prove disputate. Doppi titoli regionali quindi in ambedue i casi, con il sodalizio bresciano del Tav Pezzaioli di Montichiari sul gradino più alto della Zona Est con il punteggio di 2.223/2.400 e i varesini del Tav Belvedere di Uboldo quali neo campioni regionali della zona Ovest con lo score finale di 2.168/2400. Andiamo adesso a conoscere i nomi dei neo campioni regionali invernali della Zona Est e della Zona Ovest, tenendo conto che, in alcuni casi della Zona Ovest come tra i Seconda e Terza categoria, a parità di punteggio avremo rispettivamente 3 titoli regionali ex aequo tra i Seconda e 2 tra i tiratori di Terza categoria. Nella Zona Est, a brillare sono stati l’Eccellenza Ivan Rossi, il Prima cat. Bruno Bertazzoli, il Seconda cat. Roberto Plodari e il Terza cat. Giuseppe Panzera mentre, nel comparto delle qualifiche, i titoli sono stati appannaggio del Veterano Domenico Zacchi, del Master Giuseppe Bresciani, della Lady Sabrina Panzeri, dello Junior Riccardo Caliari e dell’esponente del Paratrap Antonio Pesenti. Zona Ovest con sul gradino più alto del podio degli Eccellenza Gianfranco Merigo, su quello dei Prima cat. Crispino Gagliardi, l’ ex aequo tra i Seconda categoria per Roberto Agostoni, Alberto Bassi e Ivan Ciatto, con a seguire il duplice scudetto pari merito tra i Terza cat. per Damiano Fumagalli e Federico Ravizza. Per quanto concerne le qualifiche, a primeggiare tra i Veterani è stato Fabrizio Caldelli, tra i Master Angelo Idone, tra le Lady Francesca Floris mentre, a guadagnarsi la leaderschip tra gli  Junior, Simone Codega e nel settore riservato al Paratrap, Felice Pozzi.
Le premiazioni si faranno in occasione della qualificazione Regionale delle Società che si terrà presso la Società Trap Concaverde di Lonato del Garda il 7 giugno 2020

Classifiche:
Società Zona Est– 1) Pezzaioli 2.237/2.400; 2) Cieli Aperti 2.141; 3) San Fruttuoso 2.124.
Zona Ovest: 1) Belvedere-Uboldo 2.168/2400; 2) Milano Trap 2.118; 3) Accademia Lombarda 2.105.
Individuali:
Zona Est– Eccellenza: 1) Ivan Rossi 227/250; 2) Alberto Brambati 221.
Prima: 1) Bruno Bertazzoli 234/250; 2) Massimo Gosio; 3) Giacomo Variani.
Seconda: 1) Roberto Plodari 240/250; 2) Nino Ghidini 235; 3) Claudio Franzoni.
Terza: 1) Giuseppe Panzera 221/250; Andrea Fratus 218; 3) Nerino Filippini 215.
Veterani: 1) Domenico Zacchi 224/250; 2) Maurizio Moioli 220; 3) Giuseppe Vighi 212.
Master: 1) Giuseppe Bresciani 217/250; 2) Gildo Grondona 209; 3) Roberto Giovanetti 203. Lady: 1) Sabrina Panzeri 223/250; 2) Silvia Lamera 199; 3) Rachele Amighetti 197.
Junior: 1) Riccardo Caliari 226/250; 2) Federico De Micheli 222; 3) Marco Mangolini 221. Paratrap: 1) Antonio Pesenti 159/200; 2) Roberto Cucinotta 157; 3) Emilio Poli 156.
Zona Ovest
Eccellenza: 1) Gianfranco Merigo 229/250; 2) Pierantonio Venturini 226; 3) Francesco Galvagni 210.
Prima: 1) Crispino Gagliardi 230/250; 2) Adolfo Conoci 227; 3) Armando Cistaro 224.
Seconda: 1) Roberto Agostoni, Alberto Bassi e Ivan Ciatto 224/250.
Terza: 1) Damiano Fumagalli e Federico Ravizza 222/250; 3) Valerio Rizzardi 214.
Veterani: 1) Fabrizio Caldelli 229/250; 2) Livio Elli 226; 3) Antonio Borsani 216.
Master: 1) Angelo Idone 226/250; 2) Cesare Gallina e Carlo Spelta 210.
Lady: 1) Francesca Floris 207/250; 2) Cristina Bocca 183; 3) Carmen Costantin 164.
Junior: 1) Simone Codega 198/250; 2) Lorenzo Gallo 192; 3) Stefano Maisano 188.
Paratrap: 1) Felice Pozzi 177/200; 2) Danilo Palamini 176; 3) Fernando Bulgheroni 152.

CALENDARIO


----

rivista

Facebook

SITO AGGIORNATO

17/03/2020