Regionale invernale di Double Trap- Tutto il podio per società al Trap Pezzaioli. Dominio assoluto dei monteclarensi anche a livello individuale.

3 Febbraio 2020

Clicca qui per stampare.. Clicca qui per stampare..
I colori bianco-rossi della livrea dei portacolori del dream team bresciano del Trap Pezzaioli di Montichiari hanno occupato tutti i gradini del podio del campionato regionale invernale 2020 di Double Trap.
E’ accaduto domenica 2 febbraio, nel bel centro mantovano del San Fruttuoso di Castel Goffredo dei fratelli Chittò, dove si è disputata la prova unica valida per l’assegnazione degli scudetti lombardi articolata sulla distanza delle 3 serie da 15 doppietti ciascuna, con nuova formula “random” introdotta dall’Issf, ovvero il massimo organismo internazionale del tiro a volo.
Il dominio societario delle “Furie Bianco-Rosse” ha mandato in visibilio il presidente Luigi Beatini che, oltre a salire su tutti e 3 gradini più del podio, ha visto i suoi tiratori andare oltre, ovvero conquistare anche la quarta piazza, che la dice tutta sulla esuberante superiorità della “corazzata” griffata Trap Pezzaioli.
A tutto ciò, giusto per non farsi mancare proprio nulla, i tiratori del sodalizio di Montichiari hanno fatto letteralmente man bassa anche di tutti gli scudetti individuali in palio, ovvero quello riservato alle categorie Eccellenza/Prima unite, Seconda e Terza, oltre a quelli riservati alle qualifiche Veterani/Master unite ed al Settore Giovanile.
Procediamo per ordine dando spazio al terzetto tutto d’oro con in pedana Claudio Franzoni, autentico calibro da novanta della specialità che per molti anni ha difeso i colori azzurri della Nazionale quando il “Double” figurava ancora fra le specialità olimpiche, Cristian Filippi e Almerino Carraretto, che hanno fatto meglio di tutti con il punteggio finale di 203/270.
Al loro fianco, con l’argento al collo, si sono accomodati Renato Ferrari, un pilastro portante del sodalizio bresciano e da sempre ottimo “dublista”, Alessandro Bissolotti e Cesare Fenaroli, con lo score di 184/270, per chiudere poi il cerchio magico, con il bronzo conquistato da Manuel Faletti, Alberto Garosio e Maurizio Marli con 176/270.
A cucirsi sul petto gli scudetti regionali invernali individuali, per le categorie Eccellenza/Prime unite è stato Claudio Franzoni, che tra l’altro ha fatto segnare miglior punteggio assoluto con 73/90, il Seconda categoria Cristian Filippi (68/90), tiratore poliedrico dalle mille risorse e il Terza categoria Alessandro Bissolotti con 67/90.
Per quanto concerne le qualifiche Veterani e Master unite, a fregiarsi dello scudetto regionale è stato Almerino Carraretto (62/90) mentre, a primeggiare tra le fila di un interessante Settore Giovanile, è stato Giacomo Saleri con il punteggio finale di 64/90.

Classifiche
Società: 1) Pezzaioli (1) 203/270); 2) Pezzaioli (2) 184; 3) Pezzaioli (3) 176; 4) Pezzaioli (4) 151; 5) Tav Bettolino 144; 6) Top Ten 143; 7) San Fruttuoso 129.
Individuali
Eccellenza/Prima (unite): 1) Claudio Franzoni 73/90; 2) Renato Ferrari 72.
Seconda: 1) Cristian Filippi 68/90; 2) Alberto Garosio 61: 3) Paolo Boni 52.
Terza: 1) Alessandro Bissolotti 67/90; 2) Manuel Faletti 63; 3) Davide Filippini 53.
Veterani/Master (unite): 1) Almerino Carraretto 62/90; 2) Roberto Braga 57; 3) Diego Megale 55.
Settore Giovanile: 1) Giacomo Mario Saleri 64/90; 2) Federico De Micheli 56; 3) Riccardo Caliari 54.

CALENDARIO


----

rivista

Facebook

SITO AGGIORNATO

17/03/2020