Fossa Universale – Al Trap Pezzaioli il titolo tricolore e la Coppa Campioni.

9 Settembre 2019
Clicca qui per stampare.. Clicca qui per stampare..

Correva l’anno 2016, quando il presidente nazionale della Federazione Italiana Tiro a volo Luciano Rossi, conscio della crescita esponenziale in fatto di roboanti successi del giovane sodalizio bresciano del Trap Pezzaioli ebbe a dire:”Siete da un modello di società da esportare ed io, non mancherò di sottolineare la splendida realtà che rappresentate per il tiro a volo italiano”.

Ci aveva visto giusto! Da allora, alla già ricca bacheca dei trofei, se ne aggiunta un’altra e un’altra ancora fino ad una quarta nuova di zecca.

Adesso, infatti, dopo il recente titolo italiano di Fossa Universale vinto i primi di marzo al Concaverde, che bissa quello vinto nel 2018 al Tav Belvedere di Uboldo, bisogna far posto alla Coppa Campioni di Fossa Universale e alle medaglie, con relativi scudetti tricolore di società del “Gruppo B”, conquistati ieri (8 settembre) sulle pedane bergamasche del Tav Cieli Aperti di Cologno al Serio.

Tanta bravura condita da nervi saldi e grinta da vendere , quella delle “Furie Bianco Rosse” di Montichiari che, con la formazione n. 3, hanno sbancato il banco grazie alle performance dell’Eccellenza Ivan Rossi e dei Prima categoria Gianfranco Cristoni e dell’ex azzurro bresciano di Botticino del Double Trap Claudio Franzoni.

Un risultato per nulla scontato, con in campo il fior fiore degli specialisti della Fossa Universale e non solo a livello nazionale, distribuiti nelle 61 squadre da 3 tiratori ciascuna, che si sono sfidate sulla distanza dei 100 piattelli per ciascun componente la squadra, per poi lasciare il passo alle prime due società classificate, nel “Gruppo A” e nel “Gruppo B”, per il barrage conclusivo sui 25 lanci, con in palio la Coppa Campioni 2019.

Particolarmente ostici, come peraltro da pronostico, si sono rivelati i rappresentanti di alcuni sodalizi gettonatissimi fin dalla vigilia, come i pluri medagliati del Tav veneziano La Fattoria di Mira e i siciliani del Tav la Contea, che ricordiamo vincitori della Coppa Campioni nel 2017 al Concaverde di Lonato del Garda.

Nel “Gruppo A”, per quanto concerne anche e sopratutto la sfida per la conquista della Coppa Campioni, oltre ai padovani vincitori degli scudetti tricolore del Tav Ponso, a godere dei favori dei pronostici sono stati i padovani del Tav Le Tre Piume di Agna, i pistoiesi del Tav Montecatini e i novaresi del Tav Le Bettole di Trecate.

Adrenalina alle stelle nel corso della finale più pregiata, quella per l’assegnazione della Coppa Campioni con la squadra del Trap Pezzaioli, che, dopo aver liquidato la pratica inerente il con lo score di 278/300 ha affrontato i tiratori scelti della squadra n.1 del Tav Ponso (Dario Caretta, Marco Correzzola, Franco Rosatti), che si sono erano imposti nel “Gruppo A” con il punteggio di 288/300.

Favoriti d’obbligo, quindi, questi ultimi ma, la prova superba del collettivo del Trap Pezzaioli, con un 25/25 e due 24/25 per un totale di 73/75, ha messo fine alle più che giustificate velleità dei padovani, che però non sono riusciti ad andare oltre due 24/25 e un 20/25, fermandosi quindi a quota 68/75.

Classifiche

Campionato italiano- “Gruppo B”-1) Trap Pezzaioli 278/300; 2) Tav La Contea 277; 3) Tav La Fattoria 276.

“Gruppo A”: 1) Tav Ponso 288/300; 2) Tav Le Tre Piume 280; 3) Tav Montecatini 276.

Coppa Campioni: 1) Trap Pezzaioli 73/75; 2) Tav Ponso 68.

.

CORSO DI AGGIORNAMENTO PER TECNICI

“FITAV organizza, per i propri tecnici di vario livello, in data 30 novembre 2019, in orario dalle 9.00 alle 17.30, presso la Scuola dello Sport di Roma, un corso di aggiornamento su tematiche specifiche e generali. La partecipazione al corso darà diritto ad 1 punto di credito e le lezioni saranno tenute da tecnici dello staff federale e del CONI. Il programma dettagliato verrà inviato alla scadenza dei termini di presentazione delle domande previsto per il 10 novembre. I costi di viaggio, vitto e alloggio saranno a carico dei partecipanti mentre il corso è gratuito. Sul sito FITAV, nella sezione Settore Giovanile - Formazione, è possibile trovare la scheda di adesione da inviare all’ indirizzo a.disantolo@fitav.it .”

CALENDARIO


----

rivista

Facebook

SITO AGGIORNATO

05/04/2019