Campionato italiano Double Trap- Argento per il Tav Pezzaioli e per il Master Carraretto. Bronzo nel Settore Giovanile per Beatini.

29 Luglio 2019

Clicca qui per stampare.. Clicca qui per stampare..
Fine settimana, quello appena trascorso, in chiaroscuro per gli specialisti lombardi del Double Trap, che si sono ritrovati nel centro padovano “Giorgio Rosatti” di Ponso in occasione del Campionato italiano della specialità, sia per società che nell’individuale e nella Coppa Campioni.
I favoritissimi della vigilia, ovvero i portacolori del Trap Pezzaioli di Montichiari, vincitori delle ultime 2 edizioni, penalizzati anche da alcune assenze di notevole caratura, si sono comunque fatti onore con la formazione n.2, il così detto “piano B”, conquistando l’argento con in pedana Renato Ferrari, Almerino Carraretto e Ivan Rossi.
Un secondo posto, il loro, alle spalle dei bravissimi padroni di casa del Tav Ponso (Cristian Camporese, Marco Correzzola, Bruno Maron), risultati poi vincitori con il punteggio di 383/450 e strappato letteralmente dalle mani dei mai domi pugliesi e convincenti portacolori del Tav Jonico Salentina di Nardò (Giuseppe Caragiuli, Sofia Maglio, Michael Rimo), dopo la perfetta parità, 365/450, al termine dei giochi.
Nelle sfide individuali di domenica, da segnalare un argento tra i Master, firmato da Almerino Carraretto (113/150 – 22/30) e il bronzo del dodicenne Manuel Beatini (91/150 – 35/60), nel Settore Giovanile.
A primeggiare nelle altre categorie sono stati l’Eccellenza Antonino Barilla (137/150 – 75/80), il Prima cat. Roberto Zallocco 141/180 (112/150 – 29/30), il Seconda cat. Americo Turco 141/180 (116/150 – 25/30), il Terza cat. Stefano Marconi 132/180+2 (110/150 – 22/30), il Veterano Bruno Maron 144/180 (122/150 – 22/30) e la Lady Claudia De Luca con 132/180 +1+1 (108/150 – 24/30).

Classifiche
Campionato italiano Società:
1) Tav Giorgio Rosatti – Ponso 383/450;
2) Trap Pezzaioli 365;
3) Tav Jonico Salentina 365.
Coppa Campioni: 1) Marina Militare (Alessandro Chianese, Antonio Barillà, Ferdinando Rossi) 80/90.
Master: 1) Lionello Masiero 142/180 (118/150 – 24/30); 2) Almerino Carraretto 135/180 (113/150 – 22/30); 3) Gastone Maghini 118/180 ( 18/30).
Settore Giovanile: 1) Marco Carli 131/150 – 70/80; 2) Cristian Camporese 99/150 – 61/30; 3) Manuel Beatini 91/150 – 35/60.

CALENDARIO


----

rivista

Facebook

SITO AGGIORNATO

05/04/2019