Regionale di Fossa Universale: il Trap Pezzaioli ipoteca il titolo per società.

29 Luglio 2019

Clicca qui per stampare.. Clicca qui per stampare..
Seconda e penultima giornata, quella vissuta domenica scorsa sulle pedane gardesane del Concaverde di Lonato del Garda, all’insegna del Trap Pezzaioli di Montichiari che, vincendo anche questa prova, hanno di fatto posto una seria ipoteca sul titolo regionale per società.
La formazione monteclarense del presidente Luigi Beatini, grazie alle performance dell’ex azzurro del Double Trap Claudio Franzoni, del campione europeo e mondiale 2018 della specialità Graziano Borlini di Luigi Frassi, ha infatti guadagnato il virtuale gradino più alto del podio di giornata con il punteggio di 213/225.
Dopo il risultato vincente e tutto da incorniciare della prima giornata, con un roboante 222/225, che li ha portati a un totale di 435/450, il sodalizio bresciano ha ulteriormente allungato il divario dai più immediati inseguitori del Trap Concaverde presieduto da Ivan Carella.
I gardesani, allenati dal c.t. e tiratore Roberto Armani, si mantengono comunque pericolosamente in seconda posizione con lo score totale di 421/450, dopo il parziale di 205/225 maturato in questa seconda prova, con le condizioni climatiche non certo al top per via della pioggia e del vento, e il 216/225 fatto registrare nella prova iniziale.
A garantire loro una solida seconda piazza e ancora qualche chance per lo scudetto regionale, dopo la “debable” dei varesini del Tav Belvedere di Uboldo, ci ha pensato un terzetto di notevole levatura con in pedana: Giuseppe Bresciani, Mirko Tumiatti e Antonio Costantino.
Miglior punteggio di giornata a livello individuale, quello fatto segnare dal Prima categoria Claudio Franzoni, che non smette di stupirci piacevolmente e che pare proprio a suo agio, in questa per lui relativamente nuova specialità, con un ottimo 73/75 dopo il perfetto 75/75 messo a segno nella gara iniziale di Uboldo.
L’atteso gran finale, è in programma per domenica 4 agosto nel centro pavese del Tav Accademia Lombarda di Battuda, con ancora molte emozioni da vivere, soprattutto a livello individuale nelle varie categorie e qualifiche dove, con la possibilità di scartare un prova, tutti i risultati sono ancora in bilico.

CALENDARIO


----

rivista

Facebook

SITO AGGIORNATO

15/11/2019