Fossa Universale 5 ori, 3 argenti e 2 bronzi ai tiratori lombardi

1 agosto 2011

Gran Premio Fitav di Fossa Universale

5 ori, 3 argenti e 2 bronzi ai tiratori lombardi

Ferri, Revello, Panzeri e Vaccari convocati per il mondiale

Ennesimo fine settimana da incorniciare per i tiratori lombardi impegnati, sabato e domenica scorsa, sulle pedane bergamasche del Tav Cieli Aperti di Cologno al Serio nel 3° Gran Premio Fitav di Fossa Universale con in pedana 113 tiratori provenienti da tutta Italia.

Su un totale di 8 medaglie d’oro, ben 5 sono state vinte dai nostri portacolori con l’aggiunta di 3 medaglie d’argento e 2 di bronzo.

A conquistare il gradino più alto del podio sono stati l’alfiere del Tav Melzo Mauro Ferri di Rivolta D’Adda (CR) tra i Prima categoria, il bergamasco di Pianico Giovan Battista Giudici del Tav Bettolino di Trenzano (BS) tra i Seconda e il tiratore di Novate Milanese, accasato al Tav Belvedere di Uboldo (VA) Sebastiano Palumbo nei Terza categoria.

Le altre 2 medaglie d’oro, portano la firma del mitico Marco Vaccari, anche lui di Novate Milanese che difende i colori del Tav Belvedere e della  pluri medagliata Bianca Revello, di origini liguri e affiliata al Tav Top Ten di Montichiari in provincia di Brescia.

Argento davvero pesante, quello conquistato nella massima categoria dell’Eccellenza, dal plurititolato  milanese di Sulbiate Stefano Mariani del Tav Arlunese, così come quello vinto dall’alfiere del Tav Bonate Sopra (BG) Francesco Grande tra i Terza categoria. La terza medaglia d’argento ha visto protagonista l’esponente del Tav  Arlunese Danilo Aceto nella qualifica Veterani.

A mettersi al collo le 2 medaglie di bronzo, sono stati invece il Prima categoria Marco Zani (Tav Belvedere) e la bergamasca Sabrina Panzeri tra le Lady.

Da sottolineare, dunque, la doppietta lombarda sul podio nei Terza categoria, con Sebastiano Palumbo e Francesco Grande e Gerardo Gnecchi in perfetta parità (186/200) dopo i tempi regolamentari. Nello shoot – off a un solo colpo con eliminazione diretta, Palumbo ha frantumato il primo piattello, cosa che non sono riusciti a fare Grande e Gnecchi, classificatisi nell’ordine alle sue spalle.

Un bronzo a denti stretti quello vinto da Marco Zani, costretto allo shoot – off dal bergamasco Francesco Contessi costretto alla resa dopo il secondo lancio e stesso dicasi per l’argento di Danilo Aceto, che ha avuto ragione del coriaceo perugino Luciano Grilli, solo dopo il quinto lancio dei supplementari.

Nel corso delle premiazioni, il Consigliere nazionale della Fitav Vincenzo Cito, ha ufficializzato i nomi dei tiratori che a fine agosto difenderanno i colori azzurri ai mondiali in Francia. Nella rosa, anche i lombardi Mauro Ferri nella categoria regina, Marco Vaccari tra i Master, Bianca Revello e Sabrina Panzeri tra le Lady. Gli altri convocati sono: Ivan Rossi, Mario De Donato, Lionello Masiero, Graziano Tognoni De Pugi, Stefano Bocci, Aurelio Tezze, Graziano Giannesini, Nadia Righetti, Enrico Moraglia, Renzo e Roberto Baldinotti.

Classifiche

Eccellenza:

1) Ivan Rossi (197/200); 2) Stefano Mariani 194; 3) Alessandro Camisotti 193+2.

Prima:

1) Mauro Ferri 195/200; 2) Mario De Donato 194; 3) Marco Zani 191+2.

Seconda:

1) Giovan Battista Giudici 191/200; 2) Francesco Galvagni 189+10; 3) Renzo Quarti 189+9.

Terza:

1) Sebastiano Palumbo 186/200+1; 2) Francesco Grande 186+0; 3) Gerado Gnecchi 186+0.

Veterani:

1) Lionello Masiero 193/200; 2) Danilo Aceto 189+5; 3) Luciano Grilli 189+4.

Master:

1) Marco Vaccari 191/200; 2) Graziano Giannerini 187; 3) Roberto Nanni 184.

Lady:

1) Bianca Revello 187/200; 2) Nadia Righetti 184; 3) Sabrina Panzeri 183.

Settore Giovanile:

1) Renzo Baldinotti 194/200; 2) Roberto Baldinotti 188; 3) Enrico Moraglia 186.

CALENDARIO GARE 2017


aggiornato 04/04/2017

rivista

Facebook

SITO AGGIORNATO

04/04/2017